Tutte 728×90
Tutte 728×90

Guarascio-Cavallaro, incontro positivo. Ora tocca a Roselli

Guarascio-Cavallaro, incontro positivo. Ora tocca a Roselli

L’agente del calciatore ha incontrato Guarascio: il problema non è più di natura economica. Tocca a Cerri e al tecnico decidere se è l’uomo giusto per i loro piani.

cerri e deroseL’incontro tra il presidente Guarascio e l’agente di Cavallaro, Maurizio De Rosa (in foto col ds Cerri, ndr), si è concluso in modo positivo. Entrambi a Lorica per seguire dal vivo la partita, hanno avuto un lungo colloquio a cavallo dell’ora di pranzo tra i boschi della Sila. L’impressione è che Giovanni Cavallaro (’82) sia più vicino al ritorno in rossoblù, ma ora spetta a Roselli e Cerri decidere. E’ stato trovato un punto d’incontro per quel che riguarda l’aspetto economico del contratto del calciatore. Adesso la palla passa ai vertici tecnici del Cosenza: il responsabile dell’area tecnica Maurizio Cerri e l’allenatore Giorgo Roselli. Tocca soprattutto a quest’ultimo una valutazione definitiva. L’allenatore umbro infatti, vuole capire se può utilizzare Cavallaro anche come seconda punta e non solo come esterno di centrocampo. Solo dopo aver ragionato su questo, potrà esserci la fumata bianca con la firma sul contratto a sancire la permanenza di Cavallaro con la maglia del Cosenza anche per la prossima stagione. Filtra un cauto ottimismo. (Alessandro Storino)

Related posts