Tutte 728×90
Tutte 728×90

Partito Socialista Italiano, Franz Caruso responsabile unico nazionale della Giustizia

Partito Socialista Italiano, Franz Caruso responsabile unico nazionale della Giustizia

L’avvocato del foro di Cosenza ricoprirà un importante ruolo all’interno del suo partito. «Vorrei un confronto con i magistrati che operano in Calabria, insieme agli altri ordini professionali, per mettere su carta un progetto credibile e migliorativo del sistema giustizia». 

Un incarico prestigioso e molto importante quello affidato dai vertici del Partito Socialista Italiano all’avvocato del foro di Cosenza Franz Caruso che da oggi ricoprirà il ruolo di responsabile unico nazionale della Giustizia per il Garofano Rosso. La notizia che era nell’aria già da qualche giorno è divenuta ufficiale solo nel primo pomeriggio di oggi. Il noto penalista cosentino si è detto soddisfatto e pronto a dare il suo contributo per migliorare la giustizia italiana: «E’ una grande soddisfazione, un riconoscimento del mio partito in ragione dell’impegno politico e professionale che porto avanti ormai da tantissimi anni. Sono contento di questa nomina che la condivido con il partito cosentino». A settembre Caruso inizierà una serie di incontri con i vertici della magistratura calabrese giudicante e requirente. «Vorrei un confronto con i magistrati che operano in Calabria, insieme agli altri ordini professionali, per mettere su carta un progetto credibile e migliorativo del sistema giustizia. Ovvio che il mio compito è su scala nazionale, ma avrò un occhio particolare alla mia terra». Dopo l’estate è in programma anche un incontro con il ministro della Giustizia Andrea Orlando. «Parlerò con lui, come intendo discutere dei problemi della giustizia italiana con Nicola Gratteri e Federico Cafiero de Raho che rappresentano i due distretti più importanti della magistratura requirente calabrese». L’obiettivo di Franz Caruso è quello di «sollecitare proposte migliorative per la riforma della giustizia, sanare le gravi carenze strutturali e di organico nel territorio. Tutto ciò deve essere uno stimolo per il centrosinistra». (a. a.)

Related posts