Tutte 728×90
Tutte 728×90

Appiah: “A Cosenza per arrivare primo o secondo”

Appiah: “A Cosenza per arrivare primo o secondo”

Il ghanese si è presentato con un assist: “Devo ancora trovare l’amalgama con i miei compagni. Roselli mi ha detto di stare tranquillo e di entrare in partita”.

Ha le idee chiare Samuel Appiah. Nel suo esordio con la maglia rossoblù ha strappato applausi a iosa a quanti si sono presentati sulle tribune del Marulla. Un assist vincente per Cavallaro e qualche bella accelerazione. “Sono arrivato solo due giorni fa – ha detto in maniere umile – Ho fatto poco allenamento e dato poco in campo. Dalla prossima partita vedrete certamente qualcosa di meglio. Devo ancora trovare l’amalgama con i miei compagni. Non sapevo il loro modo di giocare, ma il mister mi ha detto di stare tranquillo e di entrare in partita. Così è stato”. Roselli lo ha schierato alle spalle di Gambino. “Sì, ho fatto la seconda punta, ma posso giostrare anche da esterno come facevo all’Inter. In tutta onestà a me piace giocare come stasera (ieri, ndr) per attaccare la profondità”. Chiusura dedicata al suo inserimento. “Cosenza è una bella città, sono stato accolto bene dalla tifoseria così come dai miei compagni. L’obiettivo è arrivare al top, al primo o al secondo posto”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it