Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lascia il carcere il ragazzo che aveva aggredito e violentato la sua ex fidanzata

Lascia il carcere il ragazzo che aveva aggredito e violentato la sua ex fidanzata

Il gip del tribunale di Cosenza lo ha scarcerato e posto agli arresti domiciliari. E’ sospettato di violenza sessuale, lesioni e minacce.

Era finito in carcere per aver aggredito e violentato l’ex fidanzata, il ragazzo di 25 anni, incensurato, arrestato nei giorni scorsi dalla Squadra Mobile di Cosenza. Ieri però su richiesta del difensore di fiducia G. M. F. ha lasciato il penitenziario di via Popilia, passando al regime degli arresti domiciliari su apposita ordinanza del gip del tribunale di Cosenza Francesco Luigi Branda. Quel giorno la ragazza, assistita come persona offesa dall’avvocato Antonio Quintieri, aveva reagito e aiutata da alcuni vicini avevano messo in fuga l’indagato, il quale era stato rintracciato in seguito dai poliziotti della Questura di Cosenza in quanto nel tentativo di fuga aveva provocato anche un incidente. Sinistro per il quale è stato costretto a rivolgersi alle cure sanitarie. Gli agenti, chiamati dalla giovane, dopo avere raccolto la sua testimonianza e quella dei vicini, si sono messi alla ricerca dell’aggressore che ora dovrà rispondere di violenza sessuale, lesioni e minacce. (a. a.)

Related posts