Tutte 728×90
Tutte 728×90

Insegnanti trasferiti al Nord, Occhiuto riceve una delegazione: «Solidale con loro»

Insegnanti trasferiti al Nord, Occhiuto riceve una delegazione: «Solidale con loro»

Il primo cittadino ha garantito agli insegnanti in piazza pieno sostegno morale e inoltre che, sul piano istituzionale, provvederà a chiedere all’Ufficio scolastico territoriale di fare quanto possibile affinché i docenti assegnati a scuole del settentrione possano invece essere destinati a classi della provincia di Cosenza.

Il sindaco Mario Occhiuto ha espresso personalmente la propria solidarietà alla delegazione di insegnanti che questa mattina si è recata presso la Prefettura di Cosenza. Da giorni, com’è noto, i docenti manifestano per chiedere il rispetto della trasparenza nelle assegnazioni provvisorie delle cattedre che purtroppo li vedono indirizzati al nord, con l’infelice prospettiva di trasferirsi a migliaia di chilometri dai loro figli e dalle loro famiglie.

Occhiuto ha voluto ascoltare le ragioni della protesta e si è detto solidale con “una battaglia sacrosanta che è per la trasparenza e per la tutela dei diritti sul lavoro”. Il primo cittadino ha garantito agli insegnanti in piazza pieno sostegno morale e inoltre che, sul piano istituzionale, provvederà a chiedere all’Ufficio scolastico territoriale di fare quanto possibile affinché i docenti assegnati a scuole del settentrione possano invece essere destinati a classi della provincia di Cosenza.

Related posts