Cosenza Calcio

Lega Pro, ufficializzati i ripescaggi. Riecco Vibonese e Reggina

Le due formazioni calabresi tornano a giocare tra i professionisti portando a quattro il numero di squadre della nostra regione. Ecco le altre decisioni del Consiglio Federale.

La Lega Pro torna a 60 squadre: Fondi, Forlì, Lupa Roma, Melfi, Olbia, Racing Roma (ex Lupa Castelli), Reggina, Taranto e Vibonese dentro, Cavese, Rieti, Pro Patria e Monza fuori, Albinoleffe in attesa. Sono queste le decisioni prese pochi minuti fa dal Consiglio Federale.

Le domanda di ripescaggio di Cavese, Rieti e Pro Patria sono state rigettate e i tre club avranno tempo fino a sabato notte per proporre il ricorso. La decisione definitiva avverrà il 10 agosto: se nessuna delle tre riuscirà a farcela allora sarà dentro l’Albinoleffe, slittata dietro tutte le altre concorrenti in quanto già ripescata nella passata stagione. Il Monza, invece, resta comunque dietro ai cugini bergamaschi, e quindi fuori dalla Lega Pro, essendo fuori dalla graduatoria dei play-off di Serie D.

Il Fano prende il posto del Bellinzago come società riammessa, evitando di pagare la fidejussione di 250 mila euro. La Paganese, infine, molto probabilmente salterà la prima giornata di campionato in attesa della decisione del TAR attesa il 30 agosto. Se gli azzurrostellati verrano esclusi verranno riaperti i termini per il ripescaggio per quattro giorni. (tratto da tuttolegapro)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina