Tutte 728×90
Tutte 728×90

Agguato a Lamezia Terme, ucciso l’avvocato Pagliuso

Agguato a Lamezia Terme, ucciso l’avvocato Pagliuso

Il penalista è stato freddato nella tarda serata di ieri. Indagano i carabinieri

Francesco Pagliuso, noto penalista di 43 anni, è stato ucciso in un agguato nella tarda serata di ieri a Lamezia Terme. Pagliuso era alla guida della propria automobile quando è stata ammazzato con diversi colpi di pistola e stava facendo rientro a casa. I colpi di arma da fuoco – secondo quanto rinvenuto dagli investigatori – lo hanno raggiunto in più parti del corpo. Sono stati gli stessi carabinieri a ritrovare il cadavere dopo che i familiari erano preoccupati dal fatto che l’avvocato non rispondesse al telefono. Al vaglio dei militari dell’Arma ci sono diverse piste da seguire: Pagliuso infatti difendeva diversi esponenti della criminalità organizzata lametina, ma anche tante persone che nulla avevano a che fare con la ‘ndrangheta. Non si escludono tuttavia altre ipotesi.

Related posts