Cosenza Calcio

Tocca all’Albinoleffe, respinto il ricorso della Cavese. Ecco le 60 della Lega Pro

Bocciato il ricorso della Cavese e del Monza. Su tutte le furie il presidente e i legali dei campani che speravano di portare a casa l’ammissione tra i professionisti.

Il Consiglio di Garanzia del Coni ha deciso oggi pomeriggio l’ultima squadra che il prossimo anno parteciperà alla Lega Pro respingendo il ricorso della Cavese contro la bocciatura del Consiglio Federale di una settimana fa alla domanda di ripescaggio.Il presidente Tavecchio al vertice di una commissione ha quindi riaperto i termini di ripescaggio con una seconda tornata di domande. A quel punto è stata l’Albinoleffe a ritornare tra i professionisti. E’ stato bocciato anche il Monza, tanto che la FIGC ha diramato un comunicato secondo il quale la domanda presentata dai biancorossi è inammissibile. Vibrante la protesta dei legali della Cavese che hanno provato a rientrare clamorosamente in gioco nonostante le ben note carenze strutturali dello stadio Lamberti. “Abbiamo basi solide su cui poggiare il nostro ricorso” ha dichiarato il presidente della Cavese Domenico Campitiello, che pur di ottenere il via libera per il ripescaggio ha allegato agli incartamenti per la domanda anche il bilancio di previsione 2016, nonostante non fosse richiesto. Nulla da fare. Ecco quindi le 60 squadre che parteciperanno alla Lega Pro già suddivise nei tre gironi.

Girone A
Alessandria, Arezzo, Carrarese, Como, Cremonese, Giana E., Livorno, Lucchese, Lupa Roma, Olbia, Piacenza, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Racing Roma, Renate, Robur Siena, Tuttocuoio, Viterbese.

Girone B
Albinoleffe, Ancona, Bassano V., Fano, FeralpiSalò, Forlì, Gubbio, Lumezzane, Maceratese, Mantova, Modena, Padova, Parma, Pordenone, Reggiana, Sambenedettese, Santarcangelo, Sudtirol, Teramo, Venezia.

Girone C
Akragas, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Foggia, Fondi, Juve Stabia, Lecce, Matera, MeIfi, Messina, Monopoli, Paganese, Reggina, Siracusa, Taranto, Vibonese, Virtus Francavilla.

 

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina