Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza di nuovo ad Avellino. Sabato 20 alle 16,30 ultima amichevole

Cosenza di nuovo ad Avellino. Sabato 20 alle 16,30 ultima amichevole

Si replica la partita dell’anno scorso, ma questa volta servirà agli irpini per inaugurare il nuovo Partenio dotato di erbetta sintetica.

Sabato si giocherà per il secondo anno di fila Avellino-Cosenza e per entrambe le squadre sarà l’ultimo test amichevole prima dei rispettivi esordi in campionato. Il friendly-match sta diventando un appuntamento fisso dell’estate, con le due società unite da ottimi rapporti derivanti dalle diverse operazioni di mercato effettuate nelle recenti stagioni. Sul fischio d’inizio d’inizio i club si stanno mettendo d’accordo per le 16.30, in modo da garantire ai rossoblù più soluzioni logistiche per il probabile rompete le righe. Dodici mesi fa, quando i due branchi di Lupi si ritrovarono faccia a faccia, era il 29 agosto e si imposero i padroni di casa per 3-0 grazie alle marcature di Tavano, D’Attilio e Castaldo. In quel caso il fischio d’inizio fu alle 15 e il capitano biancoverde omaggiò il team manager Marulla con una maglia che ricordava i trascorsi ad Avellino del papa Gigi.

Per Giorgio Roselli, che spera in settimana di ricevere dal mercato un nuovo difensore, sarà il test decisivo in vista del derby di Catanzaro che battezzerà la stagione ’16-’17. Per i più sentimentali sarà invece l’occasione per rivedere e salutare Mimmo Toscano. L’ex allenatore del Cosenza ora siede sulla panchina dei campani ed inaugurerà contro la sua vecchia squadra il nuovo manto in sintetico di ultima generazione dello stadio Partenio.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it