Tutte 728×90
Tutte 728×90

“FRONTIERA” | Il Riesame conferma il carcere per Franco Muto. Scarcerati tre indagati

“FRONTIERA” | Il Riesame conferma il carcere per Franco Muto. Scarcerati tre indagati

Il Tdl si è pronunciato sulla richiesta di scarcerazione avanzata dal “Re del Pesce”. Annullata la misura cautelare a Trazza, Casella e Scornaienchi.

Il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha rigettato l’istanza di scarcerazione presentata dai legali di Franco Muto, soprannominato “Il Re del Pesce”, finito in carcere nell’ambito dell’operazione antimafia della Dda di Catanzaro contro la sua presunta cosca che gestirebbe un traffico di sostanze stupefacenti, oltre che avere il monopolio del mercato ittico in tutta la Costa tirrenica cosentina nonché anche a Cosenza come raccontato dai pentiti. Il Tdl ha confermato tutti i capi d’accusa, motivo per il quale Muto rimane in cella. Annullata la misura cautelare a Rocco Trazza, Angelo Casella e Giuseppe Scornaienchi che è accusato anche del tentato omicidio di Cetraro, nel quale fu ferito gravemente un ragazzo extracomunitario.

Related posts