Cosenza Calcio

Difesa, il Cosenza è preoccupato e accelera sul mercato. Offerta a Madrigali

Non solo Alcibiade per il pacchetto arretrato, ma anche lo stopper della Primavera della Fiorentina che è in uscita da Vicenza. 

Gli infortuni di Tedeschi e Blondett hanno fatto scattare un campanello d’allarme in casa Cosenza che sta cercando di chiudere in ogni modo un’operazione nel minor tempo possibile. Se fino a qualche giorno fa l’obiettivo numero uno era un laterale mancino, adesso tutta l’attenzione si è spostata sul difensore centrale. Dell’interesse per Raffaele Alcibiade (’90) si è già scritto e detto, mentre è su Saverio Madrigali (’95) che si sono concentrate le attenzioni di Cerri e Roselli nel pomeriggio. Il calciatore gioca con il Vicenza, ma è in prestito dalla Fiorentina. Nonostante sia da soli due mesi al Menti, è considerato in uscita dal dg dei biancorossi Tesoro che aspetta di conoscere la sua destinazione. Le offerte non mancano, tanto che inizialmente si pensava che potesse essere la Pro Vercelli a garantirgli la vetrina della B. Sfumata questa ipotesi, sono arrivate nell’ordine quelle della Pistoiese e del Cosenza (questa mattina). I rossoblù hanno manifestato l’intenzione di portarlo al Marulla già all’inizio della prossima settimana, ma hanno bisogno di una risposta abbastanza celere. Si tratta di uno stopper che l’anno scorso ha militato con grande profitto ad Arezzo: 4 reti in 30 partite ne hanno fatto uno dei giovani migliori della Lega Pro. Si è meritato sul campo il salto di categoria, che in questa fase di mercato sta cercando di difendere con i denti. Madrigali fino a qualche stagione fa era considerato il talento più puro della Primavera della Fiorentina, al punto che perfino il Manchester United si interessò a lui. Montella lo convocò spesso in prima squadra, poi fece le prime esperienze al Pontedera. Entro la fine della settimana dovrà comunicare ai rossoblù la sua volontà. (Antonio Clausi – Alessandro Storino)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina