Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tedeschi salta il Catanzaro, si ferma pure Baclet. Cosenza coi cerotti

Tedeschi salta il Catanzaro, si ferma pure Baclet. Cosenza coi cerotti

Roselli ha rivelato che il difensore è già out per il Ceravolo ed ha sottolineato che anche Blondett resta a forte rischio. Ecco i convocati per Avellino.

Non c’è di che sorridere in casa rossoblù, specialmente alla vigilia di un test contro una formazione di categoria superiore e a pochi giorni dal derby di Catanzaro. Giorgio Roselli sta facendo la conta degli infortunati e non è per nulla contento di come stanno evolvendo le cose in infermeria. Luca Tedeschi non giocherà al Ceravolo: la botta rimediata sulla tibia gli impedirà di guidare la retroguardia, che rischia di essere orfana pure di Blondett. Se sia pre-tattica oppure no, lo si scoprirà solo nella settimana successiva. La certezza è l’infortunio muscolare capitato oggi a Baclet: l’ennesima tegola di un pre-campionato ricco di lavoro per i medici rossoblù.

Ad ogni modo per il Partenio partiranno Appiah, Bilotta, Caccetta, Capece, Cavallaro, Collocolo, Corsi, Criaco, D’Anna, De Luca, Gambino, Meroni, Mungo, Perina, Pinna, Ranieri, Saracco, Statella, Stranges. In tutto ad Avellino saranno 19, ciò significa che in tre giocheranno tutti i 90’. Il trainer umbro non si discosterà dal 4-4-2 e fermandosi a chiacchierare con i giornalisti non ha fatto mistero di chi schiererà domani dall’inizio. La difesa è completamente a pezzi, tanto che la coppia centrale sarà formata da Pinna e Capece, pure lui non al meglio. Nella ripresa, invece, ci sarà spazio per Meroni. Le catene laterali vedranno a destra Corsi e Statella, a sinistra D’Anna e Cavallaro. Criaco e Caccetta reggeranno il peso della mediana. In attacco, con Gambino, toccherà a Mungo. Partenza in mattinata dal Marulla, rientro in serata.

Related posts