Cosenza Calcio

Roselli studia il Cosenza in vista del derby e Blondett…

La squadra si allenata intensamente e domani si presenterà ufficialmente ai propri tifosi. In visita al Marulla il duo Tommasi-Perrotta. Il difensore vuole stringere i denti ed esserci domenica nel derby

Seduta di allenamento intensa quella di oggi per il Cosenza di Roselli. Il derby con il Catanzaro di domenica al Ceravolo si avvicina e l’adrenalina inizia a salire soprattutto grazie all’entusiasmo dei tanti tifosi presenti oggi alla seduta di allenamento. Ancor di più domani quando la squadra si presenterà ai suoi tifosi a circa 72 ore dall’inizio della nuova stagione sportiva.
Il tecnico silano ha osservato attentamente i suoi per cercare di capire il grado di preparazione e scegliere il migliore undici per una gara che ha una valenza enorme da queste parti. Come detto in questi giorni i dubbi del tecnico sono soprattutto a centrocampo. In difesa, in attesa dell’arrivo di Madrigali, sono certi di una maglia in quattro Corsi, Meroni, Pinna e D’Anna. A patto che Blondett, anche oggi ha lavorato a parte, non riesca a stringere i denti. Il difensore vuole esserci al Ceravolo e c’è chi giura che i miglioramenti visti tra ieri e oggi possano consentire al centrale di rientrare in extremis. Sarà comunque Roselli a decidere. Oggi in allenamento in grande spolvero Mungo e Cavallaro che si sono mostrati molto in palla.
Lavoro a parte per Tedeschi e Baclet con il secondo che dovrebbe rientrare in gruppo prossima settimana.
Da segnalare la visita di Tommasi e Perrotta (presidente AIC e vice presidente Settore Giovanile FIGC) che hanno incontrato squadra e staff e di cui riportiamo in un articolo a parte. (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina