Tutte 728×90
Tutte 728×90

Occhiuto: “Nel derby vinca il migliore… cioè il Cosenza”

Occhiuto: “Nel derby vinca il migliore… cioè il Cosenza”

Il sindaco: “Si viva una giornata di sport nel ricordo delle vittime del terremoto, gli scontri sarebbero inaccettabili. Sogno la festa per la B a fine stagione”.

Il campionato di calcio del Cosenza, com’è noto, inizia domani con una partita di cartello, l’atteso derby di Calabria contro il Catanzaro. In questa circostanza, il minuto di silenzio che verrà osservato per le vittime del terremoto su tutti i campi italiani, dovrà rappresentare a mio avviso un ulteriore monito di civiltà contro la violenza sugli spalti, in favore della condivisione dei valori sportivi”. Il sindaco Mario Occhiuto, secondo un rituale ormai tradizionale, alla vigilia della gara in programma allo stadio Ceravolo tiene a rivolgersi alle tifoserie di entrambe le squadre: “La sana rivalità calcistica deve contenersi in una normale contrapposizione campanilistica senza mai trascendere nello scontro che, oggi, sarebbe ancora più inaccettabile. Il mio auspicio – sottolinea Occhiuto – è come sempre che domani tra le aquile giallorosse e i lupi rossoblù trionfi innanzitutto il rispetto dello sport come veicolo di solidarietà umana e di passione civile. Poi – conclude – che vinca il migliore e dunque, per quanto mi riguarda, il Cosenza. Alla società e alla compagine del presidente Guarascio auguro in particolare una stagione di vittorie ai vertici della classifica, sognando i festeggiamenti finali per l’agognato salto di categoria”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it