Cosenza Calcio

Blondett: “Che goduria…una liberazione”

Il difensore, in dubbio fino alla fine, è stato uno dei protagonisti: “Ci tenevamo a vincere e lo abbiamo dimostrato con una grande prestazione”.

Ehhh uno…ehhh due…ehhh tre!!! Non si tratta di uno sforzo bensì sono i gol che hanno scandito in cadenza la caduta sportiva di una città: Catanzaro. Il Cosenza ha fatto qualcosa di straordinario che resterà indelebile nella storia. Così a fine gara uno dei protagonisti del match, Blondett. “Ci tenevo tantissimo ad esserci e ringrazio lo staff e Pino Suriano per la pazienza e la professionalità dimostrata. Un traguardo storico che è una liberazione per tutti noi. Sapevamo quanto ci teneva la gente e noi abbiamo cercato di non farci prendere dalla voglia. La mia corsa? La gioia è stata incontenibile. Abbiamo giocato da squadra e con una compattezza unica. Sono tre anni che sono qui e voglio togliermi qualche soddisfazione grande prima di andare via”. Il difensore poi precisa. “Sono troppo felice, sto bene a Cosenza e aver regalato questa gioia inorgoglisce me ma anche tutta la squadra. Ora ritorniamo a lavoro e cerchiamo di far si che questa vittoria sia solo l’inizio…”. (co.ch.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina