Cosenza Calcio

Cosenza-Taranto: dirigerà Perotti di Legnano

Tutti i precedenti con la terna arbitrale. Il fischietto lombardo sarà coadiuvato dagli assistenti Domenico Lacalamita e Stefano Viola entrambi della sezione di Bari.

Toccherà al signor Pierantonio Perotti della sezione di Legnano dirigere l’esordio casalingo del Cosenza contro il Taranto, fissato per domenica sera alle ore 20.30. Si tratta di un match storico per il Sud Italia, disputato decine e decine di volte. I Lupi arrivano all’appuntamento col morale alle stelle dopo la vittoria nel derby di Catanzaro a distanza di 66 anni, ma anche gli ionici stanno bene dopo aver retto l’urto del ritorno tra i professionisti contro la corazzata Matera. Il fischietto lombardo sarà coadiuvato dagli assistenti Domenico Lacalamita e Stefano Viola entrambi della sezione di Bari. Per ciò che concerne i precedenti, Perotti diresse i Lupi in Prima divisione nel 2014-2015 in occasione di Ischia-Cosenza 1-1. Viola compariva nella terna di Cosenza-Noto 3-1 in D durante il torneo ’12-’13, in Cosenza-Juve Stabia 0-1 del 2014-2015 in Prima divisione. In quella stagione sbandierò anche in Cosenza-Lupa Roma 1-2 e Cosenza-Reggina 2-0, gare in cui compariva pure Lacalamita che incrociò i rossoblù precedentemente in Cosenza-Castel Rigone 1-1 e Chieti-Cosenza 1-1 del 2013-2014 in Seconda divisione e in Juve Stabia-Cosenza 0-1 valida per i Quarti di fnale della Coppa Italia Lega Pro poi vinta dai silani. Entrambi ad agosto erano al Marulla per Cosenza-Frattese 1-0 di Tim Cup. Ecco tute le altre designazioni.

Casertana-Monopoli Paterna di Teramo
Fidelis Andria-Catania
Luciano di Lamezia
Juve Stabia-Melfi Volpi di Arezzo
Lecce-Akragas D’Apice di Arezzo
Matera-Paganese Panarese di
Reggina-Messina Piscopo di Imperia
Siracusa-Foggia Pagliardini di Arezzo
Vibonese-Fondi Guida di Salern
V. Francavilla-Catanzaro Schirru di Nichelino

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina