Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ospedale “Annunziata”, in funzione il nuovo reparto di Gastroenterologia

Ospedale “Annunziata”, in funzione il nuovo reparto di Gastroenterologia

E’ l’Azienda Ospedaliera di Cosenza a darne notizia. Il dg Gentile: «E’ l’unica dotata di posti letto in tutta la Calabria e da Napoli in giù».

L’ospedale “Annunziata” di Cosenza si dota del nuovo reparto di Gastroenterologia. Ne dà notizia l’Azienda Ospedaliera di Cosenza. «Abbiamo eliminato – dice il direttore generale Achille Gentile – uno dei diritti negati ai pazienti con patologie gastroenteriche e soprattutto epatologiche, che, per anni, hanno dovuto sopportare i notevoli disagi dovuti alle carenze strutturali. Sosteniamo la necessità di un nuovo ospedale ma, nel contempo, dobbiamo e cerchiamo di garantire un servizio adeguato ai bisogni. Il livello di qualità delle prestazioni erogate dall’equipe del reparto di Gastroenterologia, diretta da Pietro Leo, è molto elevato, il che permette ai cittadini di non avere bisogno di spostarsi oltre i confini dell’area territoriale». «Il nuovo reparto, la cui inaugurazione ufficiale avverrà nei prossimi giorni – si legge nella nota – ovvero una volta ultimati i lavori di ristrutturazione dei locali dell’Endoscopia Digestiva, consta di 18 posti letto di degenza ordinaria e due di Day hospital; l’ampliamento di 10 posti letto è stata una battaglia di civiltà che è stata vinta da una Amministrazione che ci ha creduto e che ha lottato, con determinazione, per raggiungere l’obiettivo». «La direzione – afferma il dg dell’Ao Gentile – è certa che questa è solo una tappa di avvicinamento della sanità cosentina a standard di assoluta eccellenza. Sentirsi pienamente utili alla comunità in cui si vive è il nostro più importante principio. Vogliamo risvegliare in tutti noi l’orgoglio di appartenere all’Azienda Ospedaliera di Cosenza , orgoglio, che se ben canalizzato, può diventare una importante molla psicologica verso il miglioramento continuo. L’Uoc di Gastroenterologia dell’Azienda ospedaliera di Cosenza è l’unica dotata di posti letto in tutta la Calabria e da Napoli in giù».

Related posts