Tutte 728×90
Tutte 728×90

Reda, rovesciata da sballo. La Brutium parte bene in Coppa Italia

Reda, rovesciata da sballo. La Brutium parte bene in Coppa Italia

I rossoblù battono 2-0 il San Fili, con il capitano Ponzio abile ad aprire le marcature con una zuccata. Positive le indicazioni arrivate dal rettangolo di gioco. 

Ponzio e Reda danno il benvenuto alla nuova stagione della Brutium. I rossoblù giocheranno per il secondo anno di fila in Promozione, ma ieri c’è stato un antipasto di campionato con la Coppa Italia. La squadra della Curva Nord ha superato con un gol per tempo il San Fili, presentatosi al Marca in formazione rimaneggiata. Ad ogni modo è stato una prestazione davvero positiva per gli uomini di Libero, bravi a concretizzare le occasioni create. Il vantaggio prima del break. Corner di Caruso e colpo di testa di Ponzio, con il capitano che dimostra di non aver mai perso in cinque anni il vizietto del gol. Nella ripresa la Brutium spinge per trovare il raddoppio che arriva allo scadere. Il gesto tecnico è favoloso, la realizzazione anche. Su una palla spiovente l’ex golden boy della Berretti del Cosenza si lancia in aria e in rovesciata realizza un gol pazzesco. E’ il biglietto da visita al campionato: la Brutium non starà a guardare.

 

Il tabellino
BRUTIUM COSENZA:
Sicilia; Scarlato, Ponzio, Chiappetta, Irace; B. Principato, L. Principato, Caruso(35’ st Casciaro), Greco; Attanasio, Principe (21’ st Reda). In panchina: Gualtieri, Napolitano, Urso, Daniele, De Rose. All: Libero.
SAN FILI: Crocco; Rocca (15’ st Burgo), Raso, Muraca; Aloisi (6’ st Bartolotta), De Rose, La Regina (22’ st Natale), De Cicco, Raimondi; Schiavello, Gallo. In panchina: Russo, Prete A., Prete R., Rende. All: Stranges.
MARCATORI: 44’ pt Ponzio (B), 45’ st Reda (B)
NOTE: manto erboso in ottime condizioni, giornata estremamente calda. Circa 100 spettatori presenti. Ammoniti Muraca, La Regina (S), Greco e Reda (B).

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it