Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Foggia sbanca Siracusa e aggancia il Lecce in vetta (2-1)

Il Foggia sbanca Siracusa e aggancia il Lecce in vetta (2-1)

A Stroppa bastano i gol di Chiricò e Padovan. A tempo scaduto l’acuto di Turati non basta agli aretusei. I rossoneri agganciano al primo posto i cugini giallorossi.

Non è fortunato il debutto casalingo del Siracusa. Nel posticipo con il Foggia la squadra di Sottil incassa la seconda sconfitta stagionale. I pugliesi passano al De Simone per 2-1. Segna in apertura Chiricò, un sinistro al 15′ del primo tempo che trafigge la porta azzurra su di una ripartenza da palla persa a centrocampo che sorprende la retroguardia del Siracusa.

Baiocco e compagni cercano di rientrare in partita ma l’organizzazione del Foggia non concede spazi facili. E sono proprio gli ospiti a sfiorare il raddoppio. Con il passare dei minuti il Siracusa cerca di fare crescere la sua pressione. Nel quarto d’ora finale Sottil gioca il tutto per tutto inserendo Scardina, De Vita e Cassini ma come a Messina, con la squadra sbilanciata alla ricerca del pari, è il Foggia ad andare ancora a segno. Lo fa all’87 Padovan. La reazione c’è e Turati accorcia le distanze al 92. Ma non c’è più tempo per cercare davvero il pari. 


Il tabellino:
SIRACUSA (4-2-3-1)
: Santurro 6; Brumat 5.5, Diakitè 5, Turati 6, Dentice 5; Giordano 5.5, Baiocco 5.5; Longoni 5.5 (27’ st De Vita 6), Catania 6 (33’ st Cassini), Valente 6; De Respinis 5 (19’ st Scardina 5.5). A disp.: Serenari, Degrassi, Pirrello, Toscano, Palermo, Talamo. All.: Sottil 5.5
FOGGIA (4-3-3): Guarna 6; Angelo 6, Coletti 6, Empereur 6, Rubin 6.5; Agnelli 6, Vacca 7, Riverola 6 (15’ st Gerbo 6.5); Sarno 6.5, Mazzeo 6 (38’ st Padovan 6.5), Chiricò 7 (15’ st Letizia 6). A disp.: Sanchez, Martinelli, Sainz, Loiacono, Quinto, Agazzi, Sicurella, Dinelli. All.: Stroppa 7
ARBITRO: Pagliardini di Arezzo
MARCATORI: 16’ pt Chiricò (F), 43’ st Padovan (F), 48’ st Turati (S)
NOTE: Spettatori circa 2.000. Ammoniti: Mazzeo (F), Valente (S), Letizia (F), Angelo (F), Scardina (F). Angoli: 8-6 per il Siracusa. Recupero: 0’ pt – 5’ st

Related posts