AttualitàCosenza Calcio

Catanzaro-Cosenza, 20 indagati per il derby di febbraio 2015

Un tifoso cosentino risulta invece indagato per essere entrato in campo a fine partita scavalcando le recinzioni del settore ospiti.

La Procura di Catanzaro ha chiuso le indagini per 20 persone ritenute responsabili dei disordini avvenuti prima e dopo il derby Catanzaro-Cosenza del 15 febbraio 2015. Gli indagati devono rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e lancio di materiale pericoloso. Per gli inquirenti un gruppo di supporter catanzaresi, nel tentativo di entrare in contatto con i tifosi cosentini, avrebbe scagliato «petardi e corpi contundenti nei confronti degli operatori della Questura». Agli indagati viene contestato anche il danneggiamento di un’auto della Digos. Un tifoso cosentino risulta invece indagato per essere entrato in campo a fine partita.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina