Tutte 728×90
Tutte 728×90

Al Cosenza basta il primo tempo. Melfi travolto 3-0

Al Cosenza basta il primo tempo. Melfi travolto 3-0

Gara senza storia al Marulla con i rossoblù che archiviano la partita già nella prima frazione di gioco grazie alle reti di Statella, Gambino e Cavallaro

Il Cosenza dopo due sconfitte consecutive torna al successo battendo nettamente il malcapitato Melfi. La gara, praticamente, si è chiusa già nel primo tempo più che per la bravura dei ragazzi del Cosenza soprattutto per il demerito del Melfi che ha concesso numerose palle gol alla formazione rossoblù. Dopo appena 31′ il Cosenza era avanti già di tre reti grazie ai gol di Statella, Gambino e Cavallaro. Tre punti importanti per il Cosenza che può così pensare alla prossima gara di domenica contro la Vibonese con più tranquillita.
Giorgio Roselli sembra ormai convinto che il modulo giusto per il suo Cosenza sia il 4-3-3 e così manda in campo la stessa formazione di Matera, eccezion fatta per Madrigali che viene sostituito da Corsi. Blondett torna al fianco di Tedeschi con Pinna a completare il pacchetto davanti a Perina. Mungo parte ancora da interno destro di centrocampo, con Capece mediano puro e Caccetta mezzala sinistra. Il tridente è formato da Statella, Gambino e Cavallaro. Il Melfi di Romaniello si presenta invece con un 3-5-2 ben coperto dove De Vena è il terminale offensivo con De Montis.
CRONACA.
Inizia il match. Cosenza in divisa rossoblù, Melfi in maglia gialla
1′ Prima occasione  per il Melfi con De Vena che a tu per tu con Perina manda fuori
3′ Ancora pericoloso il Melfi con pompilio respinge Perina, sula ribattuta ci prova De Vena ma ancora l’estremo difensore rossoblù manda in angolo. Dagli sviluppi nulla di fatto
5′ Occasione per il Cosenza. Caccetta al volo in area prova a sorprendere Gragnaniello ma la sfera termina di poco a lato
8′ Ripartenza micidiale del Cosenza. Cavallaro fa tutto il campo serve al limite Statella che calcia su Gragnaniello ma poi la palla arriva di nuovo a Cavallaro che senza pensarci tira ma la sfera viene deviata in angolo. Dagli sviluppi del corner nulla di fatto
15′ Angolo di Mungo in mezzo, Caccetta colpisce di testa ma non riesce a indirizzare in porta il tiro
17′ Goooool del Cosenza. Cross di Cavallaro dalla sinistra, Statella colpisce di testa insaccando in rete
26′ Goooool del Cosenza. Statella prova il tiro dalla distanza, batti e ribatti in area di rigore, la sfera arriva sui piedi di Gambino che davanti a Gragnaniello lo batte con un gran destro
29′ Ancora un’occasione per il Cosenza con Cavallaro che va via in contropiede e dal limite prova il tiro a giro ma Gragnaniello questa volta non si fa sorprendere deviando il tiro
31′ Gooooooool del Cosenza. Mungo serve Cavallaro che entra in area di rigore e sull’uscita del portiere in diagonale deposita la sfera in rete
44′ Punizione di De Giosa la palla termina sul fondo
45′ Un minuto di recupero
45+1′ Finisce il primo tempo con il Cosenza in vantaggio per 3-0
SECONDO TEMPO
Inizia la ripresa con gli stessi uomini del primo tempo
4′ Il Melfi ci prova dal limite con Pompilio
5′ Primo cambio per Melfi. Esce Fazio ed entra Cittadino
10′ Secondo cambio per il Melfi. Dentro Defendi e fuori Pompilio
14′ Occasionissima per il Cosenza. Statella serve Gambino in mezzo che prova subito il tiro che viene ribattuto, la palla arriva sui piedi di cavallaro ma ancora la difesa ospite salva la propria porta
19′ Prima cambio per il Cosenza. Roselli manda in campo Ranieri al posto di Capece
23′ Altro cambio per il Cosenza. Esce Gambino ed entra Filippini
27′ Occasione per Cavallaro che però calcia addosso a Gragnaniello
30′ Ultimo cambio per il Melfi. Dentro Nicolao e fuori De Montis
33′ Ultimo cambio per il Cosenza. Dentro Appiah e fuori Statella
35′ Occasione per il Cosenza. Cross di Filippini in mezzo, Appiah salta più in alto di testa anticipando tutti ma non riesce a dare forza al pallone
45’+3′ Tre i minuti di recupero
Termina il match

 

Il tabellino:
COSENZA (4-3-3): Perina; Corsi, Blondett, Tedeschi, Pinna; Mungo, Capece (18’ st Ranieri), Caccetta; Statella (33’ st Appiah), Gambino (23’ st Filippini), Cavallaro. A disp.: Saracco, Bilotta, Madrigali, Meroni, Collocolo, De Luca, Baclet, Stranges. All.: Roselli
MELFI (3-5-2): Gragnaniello;, Laezza, De Giosa, Grea; De Montis (30’ st Nicolai), Esposito, Fazio (5’ st Cittadino), Gammone, Bruno; Pompilio (10’ st Defendi), De Vena,. A disposizione: Viola, Lodesani, Libutti, Dejori, Casiello, Di Vicino, Ferraro, Ferrante, Foggia. All.: Romaniello
ARBITRO: Boggi di Salerno
MARCATORI: 17’ pt Statella (C), 26’ pt Gambino (C), 31’ pt Cavallaro (C)
NOTE: Spettatori presenti 1839, di cui 1236 paganti e 537 abbonati. Incasso al botteghino di 13626 euro, più 2641 di quota abbonati. Ammoniti: Capece (C), Gammone (M), Caccetta (C); Corner: 5-5; Recupero: 1’ pt – 3’ st

Related posts