Attualità

La polizia di Cosenza paga l’hotel a una famiglia romena

La Squadra Volanti aveva trovato la donna e i suoi tre bambini sotto i portici di via Pasubio. Il Questore Liguori ha pagato di tasca per farli dormire in una struttura cittadina.

Una giovane donna senza casa che si riparava con due bambini e un neonato sotto i portici di via Pasubio a Cosenza ha trovato una sistemazione grazie all’intervento della Polizia di Stato. Dopo una segnalazione, gli agenti del Reparto Volanti e del Reparto Prevenzione Crimine della Questura hanno accertato che la donna, abbandonata dal marito in Romania, era giunta in Italia con i suoi bambini di 3 e 2 anni e il neonato di 2 mesi, ospitata inizialmente da alcuni parenti che poi non hanno più potuto provvedere al loro mantenimento. Constatata la situazione di estrema necessità i poliziotti si sono attivati per cercare una nuova sistemazione per la donna e suoi bambini ed evitare, così che trascorressero un’altra notte all’aperto. Dopo numerosi tentativi a vuoto, il questore, Luigi Liguori, ha deciso di far alloggiare la famiglia, a proprie spese, in un albergo del centro cittadino. L’indomani è stata infine trovato asilo per la famiglia presso un istituto religioso del capoluogo calabrese.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina