Tutte 728×90
Tutte 728×90

Prima Cat/A: la 2^ giornata. Città di Rossano-Atl. Corigliano: derby in tono minore. Cetraro e Praia in cerca di gloria.

Prima Cat/A: la 2^ giornata. Città di Rossano-Atl. Corigliano: derby in tono minore. Cetraro e Praia in cerca di gloria.

Partite non impossibili per Krosia, Rossanese e Real Sant’Agata. Amendolara-Cetraro e Praia-Young Boys Cassano match da tripla. Città di Rossano-Atletico Corigliano derby dello Ionio in piccolo.

 

Nella seconda giornata del Girone A di Prima Categoria sono diverse le sfide interessanti e da seguire. Iniziamo dal Krosia. Gli ionici avranno l’occasione giusta per rimediare alla sconfitta patita in casa della Rossanese, affrontando tra le mure amiche un Citta’ di Montalto che pare avversario abbordabile nonostante la bella prestazione di domenica scorsa, quando ha perso in casa contro una delle favorite alla vittoria finale. Vale a dire il Citta’ di Rossano: che affronterà in casa, in questo turno, l’Atletico Corigliano di mister Tocci. Un derby in tono minore visto che fino a qualche anno fa le città di Rossano e Corigliano si sfidavano in Serie D. Dall’altra parte della città, la Rossanese di Triolo, ha la possibilità contro il Rose, di incamerare altri tre punti importanti. Tra le altre big cercano la prima gloria rispettivamente Cetraro e Praia. I biancocelesti di mister Carnevale, saranno impegnati sul campo della neopromossa Amendolara. Avversario certamente difficile per i tirrenici e match da tripla. Il Praia, invece, ospiterà lo Young Boys Cassano di mister De Sanzo. Compiti complicato anche per l’Atletico Scalea che, dopo il ko subìto in casa domenica scorsa, sara’ di scena a Morano contro un Geppino Netti su di giri per la vittoria esterna sul Sofiota nello scorso turno. Tornando sullo Ionio, altra partita importante quella tra Marina di Schiavonea e Mirto Crosia: entrambe hanno vinto all’esordio e tutte e due vogliono rimanere in testa.  Chiudiamo il quadro con Real Sant’Agata-Sofiota. I padroni di casa, dopo il bel pari sul campo del Cetraro, hanno sulla carta una partita nettamente alla portata per centrare i primi tre punti dell’anno. (Francesco Tundis)

 

Nella foto: Cetraro-Real Sant’Agata dello scorso turno prima del fischio d’inizio.

Related posts