Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ticket mensa azzerato per le famiglie disagiate. Accolta la proposta della Grande Cosenza

Ticket mensa azzerato per le famiglie disagiate. Accolta la proposta della Grande Cosenza
Accolta all’unanimità la proposta della coalizione guidata da Guccione . Chiesto all’assessore Vigna, di chiarire in Commissione Bilancio tutti gli aspetti e i rilievi mossi dal Collegio dei revisori dei conti in relazione alla pratica legata alla approvazione degli equilibri di Bilancio.
Azzerato, su proposta della Grande Cosenza, il ticket mensa per le famiglie con reddito basso. Questa mattina la Commissione Bilancio, alla presenza dell’assessore Luciano Vigna, ha accolto all’unanimità la proposta della Grande Cosenza, coalizione guidata da Carlo Guccione.
È stato chiesto a Luciano Vigna, assessore al Bilancio del Comune di Cosenza, di informare la Giunta rispetto a quanto deciso in Commissione, affinché si approvi  una delibera ad hoc in cui si dia attuazione alla proposta formulata dalla Grande Cosenza per una immediata modifica del bilancio di previsione.
«È necessario introdurre – afferma Damiano Covelli, capogruppo del Partito Democratico in consiglio comunale – maggiore equità sociale in questa città. Chi ha di più, paghi di più. Chi ha meno, paghi meno. Chi non ha, non paghi nulla. È una sintesi che rappresenta lo spirito e la direzione delle politiche del centrosinistra”.  “Durante la prima Giunta, l’esecutivo Occhiuto – continua Damiano Covelli – ha destinato 250mila euro per attività ricreative, dimenticando i bisogni di tanti cittadini in difficoltà. Inoltre abbiamo chiesto all’assessore Luciano Vigna, a nome di tutta la coalizione La Grande Cosenza, di chiarire in Commissione Bilancio tutti gli aspetti e i rilievi mossi dal Collegio dei revisori dei conti in relazione alla pratica legata alla approvazione degli equilibri di Bilancio».
 In foto Damiano Covelli (PD) e Bianca Rende (PD)

Related posts