Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’ Agid Dipignano ha la ricetta per fare bene: società ambiziosa, staff di livello e calciatori importanti

L’ Agid Dipignano ha la ricetta per fare bene: società ambiziosa, staff di livello e calciatori importanti

Fermento per l’inizio del nuovo campionato in casa Agid Dipignano. La squadra cosentina,  al 99% disputerà il campionato di Seconda Categoria (quasi certo il ripescaggio), dopo la delusione dello spareggio perso contro l’Eugenio Coscarello di Castrolibero dello scorso campionato di Terza.
Un Agid Dipignano che riparte con grandi ambizioni e voglia di fare bene e che vede innanzitutto rinnovato in toto lo staff tecnico. Panchina affidata a Rosario Blasi che dopo le esperienze nei settori giovanili di Isola Capo Rizzuto e Paolana e gli anni alla guida del Marano Marchesato, arriva a Dipignano per continuare a fare bene. Insieme a lui, resta nello staff anche Gianluca Fiorino che, dopo i mesi passati alla guida della squadra lo scorso anno, si dividerà tra nel ruolo di allenatore-giocatore. A condurre la parte atletica c’è Vincenzo Scarcelli mentre la preparazione dei portieri é stata affidata all’ex portiere Alessio Catanzariti, un nome noto a tutti gli addetti ai lavori per aver militato per anni tra Eccellenza e Promozione. Il Team Manager invece sarà  Palmo Natale. Per quel che riguarda la rosa, oltre alle conferme, sono ritornato con la maglia dell’Agid vecchie conoscenze come  Giuseppe Iaconetti, Carmine Nardi e Marcello Normanno. Sono invece acquisti nuovi di zecca  Claudio Giannini (’98) esterno sinistro nella scorsa stagione a Montalto, il difensore Giovanni Lategano (95) che arriva in prestito dal Rende dopo l’ultima stagione vissuta in Eccellenza col Montalto, Francesco Urso (94) anch’egli prelevato in prestito dal Cotronei ed anche ex Luzzese ed il marocchino Youness Sninate, primo straniero della storia dell’Agid, proveniente dall’Eccellenza piemontese.
La squadra ha da un paio di settimane iniziato la preparazione in vista dell’inizio del campionato. Già due le amichevole sostenute. Nell’ultima di sabato scorso, bella vittoria per 5-2 contro il Cerisano. (Francesco Tundis)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it