Tutte 728×90
Tutte 728×90

Criaco-Calderini, siparietto a Fair Play: «Pagliaccio», «Tu sei un cadavere»!

Criaco-Calderini, siparietto a Fair Play: «Pagliaccio», «Tu sei un cadavere»!
Photo Credit To Salvatore Mannarino

Su Tv Sud (canale 814) esilarante gag tra il centrocampista e l’ex punta del Cosenza, grandi amici ormai da anni. In collegamento telefonico anche Cristiano Lucarelli.

Marco Ciri Criaco («con l’accento sulla “a”» precisa) e il Cosenza. Il centrocampista rossoblù è stato ospite della trasmissione Fair Play condotta da Patrizia De Napoli, in onda ogni lunedì sera alle 21 su TV Sud (canale 814 del digitale terrestre) ed ha parlato delle 102 presenze in maglia rossoblù («ho un dubbio su una, potrebbero essere 103») per le quali è stato premiato. Momento clou, oltre alla telefonata con Cristiano Lucarelli, il duetto con il suo ex compagno e grande amico Elio Calderini. L’attaccante sarà il prossimo avversario del Cosenza visto che ora gioca a Fondi. «Sei un cadavere» ha esordito scherzando la punta, «Pagliaccio, hai trent’anni» la risposta di Ciri. Calderini ha spiegato come sia stimolante «militare in una società che fa della ricerca universitaria e della sensibilizzazione ai temi sociali la proprio mission». Per ciò che concerne il prossimo impegno, invece, ha sottolineato come anche i laziali vorrebbero «raggiungere i playoff, motivo che darà alla i connotati di uno scontro diretto». Criaco ha commentato le parole di Cerri («esternazioni che ci possono stare, anche noi vogliamo ottenere il massimo da questo campionato») ed ha sottolineato la verve con cui è stata centrata la vittoria contro la Virtus Francavilla. Lucarelli, infine, ha lasciato spazio all’amarcord. «A Cosenza è partita la mia carriera, non potrò mai dimenticare la maglia e l’affetto della gente. Il Catanzaro? E’ una delle squadre con cui ho avuto dei contatti, ma non se n’è fatto niente. Appese le scarpette al chiodo, ho scelto io di partire dal basso per la gavetta. Per stare in panchina devi farla».

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it