Eccellenza

Eccellenza: il punto della 4^ giornata. Prova di forza dell’Acri. Al Corigliano il derby con la Paolana. Buon pari per lo Scalea

Il Trebisacce si sbarazza del Corigliano, mentre cade per la prima volta la Luzzese.

 

Il quarto turno del campionato d’Eccellenza, evidenzia la prova di forza dell’Acri di Franco Giugno che si sbarazza con facilità del Gallico Catona (nella foto da Facebook della squadra reggina, l’entrata in campo delle due squadre) grazie ad un perentorio 4-1 firmato da una doppietta di Margiotta e dai gol di Santosuosso e Pirotto. Per i padroni di casa rete di Falcone. Successo importante che permette ai rossoneri di riprendere la corsa dopo il ko interno con la Luzzese e di ottenere il secondo trionfo consecutivo fuori dalle mura amiche. Acri ad un solo punto dalla zona play-off. Ottimo punto sul difficile campo del Siderno per lo Scalea che prima passa in svantaggio in virtù dalla rete siglata da Giovinazzo e poi riequilibra il risultato grazie al bomber Di Giacomo. Biancostellati sempre in zona play-off.
Cade tra le proprie mura amiche l’imbattibilità della Luzzese, che viene sconfitta a sua volta da una pericolosa Cittanovese, che sale al secondo posto in classifica (in compagnia del Reggiomediterranea). Per i reggini doppietta di Vicentin e gol di Salandria. A nulla é valsa la rete di Monteiro.
Va al Corigliano il “derby dei due mari” contro la Paolana che cede dunque in casa sotto i colpi di Zangaro e Canale. Amendola A. prova a riaprire il match per gli azzurri ma non basta. Perché al triplice fischio finale i tre punti vanno alla squadra di Alberto Aita. Ed è la seconda vittoria di fila per gli ionici che anche in classifica si rilanciano alla grande. Infine, tre punti vitali anche per il Trebisacce che fa suo il match contro un Roggiano che prima era passato in vantaggio su calcio di rigore trasformato da Donato. Poi la reazione dei padroni di casa che ribaltano e vincono il match grazie alla doppietta dell’ex Zicarelli ed alla firma di Galantucci. Ko fatale per mister Nervino? Nelle altre partite, pareggio a reti bianche tra Sambiase e Locri e perentorio successo della Reggiomediterranea in casa del Cutro per 3-0. Ieri invece, nel big-match, la capolista Isola Capo Rizzuto s’era sbarazzata facilmente della Vigor Lamezia per 2-0. (Francesco Tundis)

Questa la situazione

ECCELLENZA – 4^ giornata
Isola Capo Rizzuto-Vigor Lamezia 2-0 giocata ieri
Trebisacce-Roggiano 3-1
Gallico Catona-Acri 1-4
Paolana-Corigliano 1-2
Siderno-Scalea 1-1
Luzzese-Cittanovese 1-3
Sambiase-Locri 0-0
Cutro-Reggiomediterranea 0-3

Classifica:
Isola Cr 12; Cittanovese e Reggiomediterranea 9; Scalea 8; Corigliano 7; Acri, Trebissacce e Paolana 6; Siderno e Luzzese 5; Sambiase e Vigor Lamezia 4; Cutro e GallicoCatona 3; Locri 2; Roggiano 0

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina