Tutte 728×90
Tutte 728×90

Montalto Uffugo, per l’ex Emmezeta spunta l’ipotesi “Leroy Merlin”

Montalto Uffugo, per l’ex Emmezeta spunta l’ipotesi “Leroy Merlin”

Nei mesi scorsi l’azienda francese ha fatto un sondaggio per capire la situazione della struttura di Taverna di Montalto Uffugo. E non è detto che possa presentare un progetto per investire anche in provincia di Cosenza.

Quale sarà il futuro dell’ex Emmezeta? Ancora è presto per dirlo, ma secondo i beni informati potrebbero esserci novità importanti. Sulla struttura vi sarebbe un contenzioso legale il presidente del Palermo Maurizio Zamparini e Antonino Gatto, proprietario della Despar Calabria che nei locali al piano inferiore continua la sua attività commerciale. La prima idea sarebbe quella di allargare la galleria dei negozi ma sul punto i due imprenditori non avrebbero trovato alcun intesa, soprattutto perché al centro dell’azione legale vi sarebbe la proprietà di tutta la struttura.

Tuttavia, nei mesi scorsi la catena “Leroy Merlin”, azienda francese operante nella grande distribuzione, specializzata in bricolage e fai-da-te, edilizia, giardinaggio, decorazione e arredo bagno, avrebbe fatto un sondaggio per capire se fosse possibile investire a Taverna di Montalto Uffugo. E l’idea, più che altro un’ipotesi, potrebbe tramutarsi in un progetto vero e proprio se tutto sarà più chiaro.

Qualora davvero “Leroy Merlin” decidesse di “sposare” la causa dell’ex Emmezeta potrebbe portare una ventata di ottimismo in un territorio dove il tasso di disoccupazione rimane abbastanza alto. L’amministrazione comunale di Montalto Uffugo, in tal senso, auspica in un lieto fine.

Antonio Alizzi

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it