Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, si flirta di nuovo col 4-4-2. Mungo provato vicino a Gambino

Cosenza, si flirta di nuovo col 4-4-2. Mungo provato vicino a Gambino
Photo Credit To Cosenza calcio

L’allenatore dei Lupi, che guarderà la gara di Fondi dalla tribuna, continua a provare il fantasista alle spalle del bomber rossoblù. Domani mattina la rifinitura alle 9.30.

Roselli continua a provare soluzioni tattiche in vista del match di domenica a Fondi. Il tecnico del Cosenza anche questa mattina, inizialmente sotto il diluvio, ha dovuto fare a meno di D’Anna e Cavallaro. Egli stesso guarderà la gara dalla tribuna per la prima delle due giornate di squalifica.

Il primo continua a curarsi fuori città, il secondo lavora per venire a capo dello stiramento che gli ha impedito di disputare le ultime due gare. Anche Blondett non è al meglio a causa di un problema alla caviglia, ma è stato appiedato dal Giudice Sportivo e a prescindere non avrebbe partecipato alla trasferta in terra laziale che il Cosenza affronterà come al solito in pullman.

L’allenamento odierno è cominciato con un torello di riscaldamento, per proseguire con un po’ di possesso palla e un’esercitazione 8 contro 8. A margine la consueta partitella e i calci piazzati, sempre ben curati dal trainer umbro. Spazio pure per qualche cross proveniente dal fondo.

L’idea d base è dare ai rossoblù una struttura malleabile, in modo da poter cambiare pelle in corso d’opera. Dal 4-3-3 al 4-4-2 e viceversa il passo è breve: dipenderà tutto dalla posizione di Mungo. L’ex Pistoiese dovrebbe però iniziare sulla stessa linea di Gambino, poi però potrebbe arretrare il proprio raggio d’azione a centrocampo alla destra di Capece e Caccetta.

Criaco e Statella, invece, giostreranno a prescindere sulle corsie laterali. In difesa nessuna sorpresa: toccherà a Madrigali posizionarsi al fianco di Tedeschi. Intoccabili Corsi e Pinna sugli esterni. Domani mattina alle 9,30 è prevista la rifinitura al Marulla e poi la partenza in pullman.

Il Marulla continua ad essere isolato dalla corrente elettrica e i calciatori del Cosenza stanno facendo la doccia presso la struttura della Popilbianco.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it