Tutte 728×90
Tutte 728×90

Prima Cat/A: la 4^ giornata. Mirto alla prova Real. Che sfida tra Rossano e Cetraro. Rossanese a Morano

Prima Cat/A: la 4^ giornata. Mirto alla prova Real. Che sfida tra Rossano e Cetraro. Rossanese a Morano

Amendolara e Scalea alla ricerca della prima vittoria. Così come il Praia che ospita il Sofiota. Cassano vuole continuare il periodo positivo. Il Marina ospita il Rose. Atl. Corigliano nella tana del Krosia.

 

La 4^ giornata del Girone A di Prima Categoria sarà un duro banco di prova per il Mirto Crosia. La capolista, dopo tre vittorie di fila, sarà di scena a Sant’Agata contro i locali del Real. Squadra buona che sta giocando un buon calcio ma che proprio in settimana si è vista sottrarre dal Giudice Sportivo un punto per la partita pareggiata sul campo del Cetraro e data vinta agli avversari per un’irregolarità in un tesseramento. Partita da tripla ed, a proposito di Cetraro, quello del “Rizzo” contro il Città di Rossano è un’altro match da seguire con estrema attenzione e dai mille motivi. A partire dalle motivazioni che possono avere i padroni di casa dopo l’arrivo di Pacino in panca al posto di Tedesco per continuare con il ritrovato secondo posto degli ospiti dopo già citata vittoria a tavolino. Anche qui difficile fare un pronostico.

Trasferta insidiosa anche per la Rossanese (nella foto). Gli uomini di Triolo saranno di scena a Morano sul campo del Geppino Netti, reduce dal pesante ko di Mirto ma che finora è stata una delle sorprese del campionato. Ospiti favoriti ma occhio alle sorprese. In palio punti importantissimi in chiave salvezza nel match tra Amendolara ed Atletico Scalea: due neopromosse alla ricerca della prima vittoria dell’anno.

Primo successo inseguito anche dal Praia che, ospitando il Sofiota nell’anticipo di domani, ha l’occasione buona per iniziare a scalare la classifica. La squadra di De Francesco ha finora raccolto meno di quanto seminato Vuole dare continuità ai successi anche lo Young Boys Cassano, in una settimana particolare visto la scomparsa del giovanissimo ex calciatore Salvatore Greco dopo una dura malattia.  La truppa di De Sanso viaggerà alla volta di Montalto per una gara ampiamente alla portata degli jonici in virtù dell’ultimo posto dei padroni di casa inchiodati a quota 0. Ospiti favoriti.

Ha voglia di continuare a stupire invece il giovane team del Marina di Schiavonea dopo la buona prova offerta nel derby culminato con un buon pari (anche se la gara è sub-judice dopo il ricorso degli avversari). La squadra del tecnico Giovanni Arcidiacono, riceverà la visita del Rose per un match importante in ottica salvezza. Chiude il quadro la sfida Krosia-Atletico Corigliano con i padroni di casa decisi a conquistare i tre punti punti per non perdere ulteriore terreno dalle posizioni di vertice. (Francesco Tundis)

Questo il quadro completo e la classifica prima della 4^ giornata:

Amendolara-Atletico Scalea
Città di Montalto-Young Boys Cassano (sabato)
Città di Rossano-Cetraro
Geppino Netti-Rossanese (sabato)
Krosia-Atletico Corigliano
Marina di Schiavonea-Rose
Praia-Sofiota (Sabato)
Real Sant’Agata-Mirto Crosia

Classifica:
Mirto 9; Rossanese 7; Geppino Netti 6; At. Corigliano, Cetraro e Cassano 5; Krosia, Città di Rossano e Schiavonea, Sofiota 4; Real Sant’Agata 3; Amendolara, Praia  2; At. Scalea e Rose 1; Città di Montalto 0

 

Related posts