Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fondi-Cosenza: le pagelle

Fondi-Cosenza: le pagelle

Perina migliore dei rossoblù con degli interventi superlativi. Ingresso con gol per Filippini, bene Ranieri. Non raggiungono la sufficienza Corsi e Criaco che hanno sofferto Calderini.

Perina assolutamente migliore in campo con degli interventi fantastici specialmente nella ripresa. Tra le fila del Cosenza bene i due calciatori entrati nel secondo tempo che poi hanno deciso l’incontro. Male Corsi e Criaco al cospetto di Calderini e Squillace. (Antonio Clausi)

 

PERINA: VOTO 8 Bene su una staffilata iniziale. Si supera sulla punizione di Tiscione e su un paio di sassate nella ripresa. Definirlo miracoloso non è reato.
CORSI: VOTO 5 Ingenuo nel farsi superare e a concedere il calcio di rigore. Il suo amico Calderini gli fa vedere i sorci verdi.
TEDESCHI: VOTO 7 Lesto a beffare Baiocco, limita Albadoro sfruttando molto il fisico.
MADRIGALI: VOTO 6 Dinamico, ma meno preciso del compagno di reparto negli interventi aerei.
PINNA: VOTO 6 Superarlo è difficile, tanto che Tiscione spesso si accentra. Poco preciso quando deve crossare.
CRIACO: VOTO 5 Anche lui è in costante difficoltà. Squillace lo capisce e fa un solco sulla corsia di competenza.
CACCETTA:VOTO 6 Lotta con i denti su ogni pallone. Là in mezzo è battaglia anche a causa dei tanti ribaltamenti di fronte.
CAPECE: VOTO 5.5 Qualche semplice appoggio sbagliato di troppo.
STATELLA: VOTO 6 Veloce e aggressivo, mette in grande difficoltà Tommaselli. Partecipa all’azione del 2-1, poi viene espulso.
MUNGO: VOTO 5 Non incide, poco ispirato
GAMBINO: VOTO 6.5 Nessun pallone giocabile, ma da centravanti vero è un osso duro. Terminale offensivo incredibile.
DE ANGELIS (Roselli squalificato): VOTO 6.5 Con gli uomini contati centra una vittoria fondamentale. Quarto posto in classifica, Matera alle spalle e cambi azzeccatissimi.
Subentrati:
FILIPPINI: VOTO 6.5 Passa appena un minuto dal suo ingresso in campo e trova la prima rete in maglia rossoblù.
RANIERI: VOTO 6.5 Dà il la all’azione del vantaggio dei Lupi e conquista una punizione al limite dell’area dopo una buona sgroppata.
BACLET: VOTO 6.5 Colpisce il palo su punizione. I problemi fisici sono un vecchio ricordo.

Related posts