Promozione

Promozione, la 5^ giornata: l’Amantea si prende la vetta. Male la Silana. Belvedere e San Fili in zona play-off

Nella 5^ di Promozione c’è il sorpasso: l’Amantea passa a Soveria Mannelli e va in testa. Cade la Silana a Maida. Terza vittoria di fila per il Belvedere. San Fili supera in campo ed in classifica Olympic Acri. In coda ok la Brutium.

La 5^ giornata di Promozione regala una una nuova capolista. L’ Amantea di Alfonso Caruso, centra la sua terza vittoria di fila sull’ostico campo di Soveria Mannelli contro la Garibaldina (0-1 Pirillo) e si prende il 1° posto. I blucerchiati superano la Silana che cade inaspettatamente sul campo dell’Atletico Maida. Per i silani giornata da dimenticare. Nei primi 20 minuti Arcuri e Muraca decidono la contesta.

Successo pesantissimo per il Belvedere. I tirrenici sbancano il campo del Botricello (nella foto le due squadre a centrocampo) grazie ad una rete realizzata da De Simone ed ottengono il loro terzo successo di fila. Con questa vittoria gli amaranto fanno un gran balzo in classifica e raggiungono quota 10, al terzo posto ed a soli 3 punti dalla vetta. A 10 punti c’è anche il San Fili. I rossoblù, superano  per 1-0 i più quotati avversari dell’Olympic Acri (al 2° ko di fila in trasferta), grazie ad un gol del solito Renato Prete. Sorpasso anche in classifica tra le due squadre.

Brutto scivolone interno per la Juvenilia Roseto che incappa nel secondo ko di fila e deve cedere ad un corsaro Filogaso che vince 2-1 in virtù delle marcature realizzate da Tripodi e Macrì e si piazza anch’esso in zona play-off. A poco serve la rete del momentaneo pari dei padroni di casa siglata da Aziz.

Pari spettacolare quello fra il Cariati ed il Cotronei. Un 2-2 pirotecnico firmato da una doppietta di Sifonetti per i padroni di casa e dai gol di Rizzo e Arabia per gli ospiti. Un punto che fa morale per la formazione cosentina, ottenuto in rimonta al cospetto di una formazione che non nasconde affatto le ambizioni di alta classifica.

Nei bassi fondi , invece, l’Aprigliano floppa in casa per 1-0 contro la Promosport. I presilani cadono per la prima volta dell’anno tra le mura amiche. Decisivo Cristaudo. Arriva invece finalmente il primo cin cin stagionale della Brutium Cosenza. I rossoblù superano per 4-2 il Marina di Catanzaro nonostante l’inferiorità numerica (partita finita 9 vs 10). Per i cosentini, che abbandonano l’ultimo posto, strepitosa tripletta di Reda ed il gol di Attanasio (di Piterà e Corapi le reti ospiti). (Francesco Tundis)

Promozione – 5^ giornata
Aprigiano-Promosport 0-1
Atletico Maida-Silana 2-0
Botricello-Belvedere 0-1
Brutium Cosenza-Marina di Catanzaro 4-2
Cariati-Cotronei 2-2
Garibaldina-Amantea 0-1
Juvenilia Alto Jonio-Filogaso 1-2
San Fili-Oliympic Acri 1-0

Classifica
Amantea 13; Silana 12; Filogaso, Belvedere e San Fili 10; Cotronei, Olympic Acri e Promosport 9; Juvenilia e Atletico Maida 7; Aprigliano 6; Botricello e Brutium Cosenza 3; Cariati 2; Garibaldina e Marina di Catanzaro 1

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina