Serie C

Giudice Sportivo: due turni a Statella

Il centrocampista rossoblù salterà le prossime due sfide di campionato per il rosso rimediato domenica scorsa nella gara contro il Fondi 

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, ha squalificato cinque calciatori. Tra questi figura il centrocampista del Cosenza Giuseppe Statella che nella sfida di domenica scorsa contro il Fondi è stato espulso con un rosso diretto per aver colpito da tergo un avversario. Al calciatore rossoblù sono state comminate due giornate di stop. Stangata per Guarna del Foggia che è stato fermato per quattro turni perché a fine gara rientrando negli spogliatoi ha protestato con fare minaccioso nei confronti del direttore di gara. Ecco gli altri provvedimenti di giornata.

AMMENDE:
€ 1.000,00 SIRACUSA CALCIO S.R.L.per indebita presenza nel recinto di gioco e negli spogliatoi dopo il termine della gara di persone non autorizzate, ma riconducibili alla società.

DIRIGENTI:
INIBIZIONE FINO AL 31 OTTOBRE 2016 E AMMENDA € 500.00:
TILIA LUCA (CASERTANA S.R.L.) perché al termine del primo tempo di gara protestava animatamente nei confronti della terna arbitrale; lo stesso reagiva agli insulti provenienti dalla tifoseria avversaria con gesti provocatori (r.A., r.cc e proc.fed., espulso ).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:

STATELLA GIUSEPPE (COSENZA CALCIO S.R.L.) per aver volontariamente colpito da tergo un avversario.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
VACCA ANTONIO (FOGGIA CALCIO S.R.L.) entrambe per proteste verso l’arbitro.
LONGO LEONARDO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE:

GUARNA ENRICO (FOGGIA CALCIO S.R.L.) perché al termine della gara rientrando negli spogliatoi affiancava l’arbitro e dopo aver protestato con fare minaccioso colpiva con un pugno il pallone che l’arbitro stesso portava in mano facendolo rimbalzare prima sul corpo del direttore di gara e poi sul terreno di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR):
ONESCU DANIEL (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina