Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rifinitura svolta, al Cosenza anti-Paganese manca solo una pedina. I convocati

Rifinitura svolta, al Cosenza anti-Paganese manca solo una pedina. I convocati

Dubbio a centrocampo che verrà sciolto soltanto domani in giornata. Filippini è il candidato più forte ad una maglia da titolare per completare il tridente.

Rifinitura alle spalle e formazione pressoché già pronta. Dubbi? Al massimo uno in mediana, perché Filippini sembra proprio che abbia superato Cavallaro sulla linea del traguardo. A lui, con ogni probabilità, sarà affidata la casacca da titolare. Fungerà da ala sinistra nel 4-3-3, per poi però lasciare presumibilmente spazio al compagno nella ripresa. Una staffetta in piena regola che nel corso della stagione vedremo tante altre volte. Su Gambino nessun dubbio: giostrerà al centro dell’attacco forte della grande concretezza sotto porta. I 4 gol realizzati finora lo blindano e rendono vani gli assalti di Baclet. Completa il tridente Criaco sulla destra.

A centrocampo dalla rifinitura è saltato fuori che il ballottaggio Ranieri-Capece non è sciolto come si pensava ieri pomeriggio. Il modulo scelto da Roselli per affrontare la Paganese è maggiormente adatto alle qualità del prodotto del vivaio bergamasco, ma l’ex Arezzo è stato ingaggiato per fare la differenza. Da lui ci si aspetta una crescita consistente per raggiungere un apporto importante al collettivo. Mungo e Caccetta dovrebbero completare il pacchetto a meno di clamorose sorprese.

Non c’era bisogno della rifinitura, infine, per capire che davanti a Perina agiranno da destra a sinsitra Corsi, Blondett (al rientro dalla squalifica), Tedeschi e Pinna. Di seguito la lista dei 18 convocati, manca solo l’infortunato di lungo corso D’Anna.

PORTIERI:
Perina Pietro, Saracco Umberto.
DIFENSORI:
Bilotta Andrea, Blondett Edoardo, Corsi Angelo, Madrigali Saverio, Meroni Andrea, Pinna Paride, Tedeschi Luca
CENTROCAMPISTI:
Caccetta
Cristian, Capece Giorgio, Criaco Marco, Ranieri Roberto, Mungo Domenico
ATTACCANTI: 
Appiah Samuel Darko, Gambino Giuseppe, Filippini Alberto, Baclet Alain Pierre, Cavallaro Giovanni

Related posts