Tutte 728×90
Tutte 728×90

Prima Cat/A: il punto sulla 5^ giornata. Rossanese continua la marcia. Vince ancora il Cassano. All’Atletico il derby

Prima Cat/A: il punto sulla 5^ giornata. Rossanese continua la marcia. Vince ancora il Cassano. All’Atletico il derby

Si rifà il Mirto. Delude il Città di Rossano che pareggia soltanto contro il Sofiota. Riscatto Cetraro. Krosia a valanga sul Marina di Schiavonea. Rose alla 2^ vittoria di fila.

 

Nella 5^ giornata del campionato di Girone A di Prima Categoria, la Rossanese batte il Real Sant’Agata 2-1 e mantiene, oltre  all’imbattibilità, sopratutto la vetta della classifica grazie ad uno strepitoso De Giacomo che si conferma cecchino infallibile grazie ad una doppietta d’autore che lo porta a quota 8 reti nella speciale classifica dei marcatori. A nulla é servito il momentaneo uno pari di Cosentino per gli ospiti che comunque fanno una gran bella figura e perdono un’imbattibilità sul campo che durava dal dicembre 2014.

Torna alla vittoria la vice -capolista Mirto Crosia che si riscatta del ko proprio di Sant’Agata calando un tris alla neopromossa Amendolara. Padroni di casa che vanno in gol con Conforti, Bracci e Malieni. Per gli ospiti rete di Bellitti. Mirto che si conferma il miglior attacco del campionato con 15 gol fatti fino a questo momento.

Chi non smette di stupire è lo Young Boys Cassano che vince 1-0 il derby con l’Atletico Corigliano e mentiene  il terzo posto in classifica. Di Gallo il gol che viola l’imbattibilità dei coriglianesi e che da invece continuità all’imbattibilità della propria squadra. La squadra di De Sanzo è sicuramente una delle sorprese di questo inizio campionato.

Pronto riscatto del Cetraro che dimentica il passivo di Rossano superando 2-0 sul fanalino di coda Città di Montalto rilanciando così le proprie ambizioni. La pratica viene chiusa con un gol per tempo grazie al quarto centro personale di bomber Ramunno e dal primo gol stagionale di Brunetti.

Torna alla vittoria dopo 2 pareggi, anche il Krosia che liquida a domicilio la pratica Marina di Schiavonea con un punteggio tennistico ed ottiene il quarto risultato utile consecutivo. Per gli ionici 6-1 firmato dalle doppiette di De Vincenti e Patera e dai gol di Mingrone e Belardo. Per il Marina secondo ko di fila (3° nelle ultime 4).

Delude il Città di Rossano che si fa bloccare sul 2-2 nella trasferta di Santa Sofia D’Epiro contro una mai doma Sofiota che riesce a portarsi in vantaggio due volte grazie a Montalto e Cofone, salvo poi farsi riprendere dai bizantini in gol con Apicella e Basile in pieno recupero. Un pari che non può certamente soddisfare mister Pacino.

Va all’Atletico Scalea (nella foto) il derby contro i cugini del Praia. Un 1-0 decisivo firmato dal sempreverde Lentini che vale la seconda vittoria consecutiva per i bianco-rossi ed il settimo punto nelle ultime 3. Score positivo incoraggiante per la squadra di Ferrara identico a quello del Rose che regola il Geppino Netti grazie al rigore di Falbo a mezz’ora dalla fine e sale a braccietto degli scaleoti a 7 punti in classifica. Male invece gli ospiti che arrivano alla loro 3^ sconfitta consecutiva. (Francesco Tundis)

Questo il quadro completo e la classifica dopo la 5^ giornata di campionato:

Cetraro-Città di Montalto 2-0 (giocata sabato)
Rossanese-Real Sant’Agata 2-1 (giocata sabato)
Atletico-Scalea-Praia 1-0 (giocata sabato)
Marina di Schiavonea-Krosia 1-6 (giocata sabato)
Sofiota-Città di Rossano 2-2
Mirto Crosia-Amendolara 3-1
Young Boys Cassano-Atletico Corigliano 1-0
Rose-Geppino-Netti 1-0

Classifica
Rossanese 13; Mirto 12; Cassano 11; Cetraro 10; Krosia e Città di Rossano 8; Atletico Scalea e Rose 7; Atletico Corigliano e Geppino Netti 6; Praia, Real Sant’Agata e Sofiota 5; Marina di Schiavonea 4; Amendolara 2; Città di Montalto 0

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it