Tutte 728×90
Tutte 728×90

Eccellenza, il punto sulla 6^ giornata: Scalea ko. Sale il Trebisacce. Buon X per Paolana e Corigliano

Eccellenza, il punto sulla 6^ giornata: Scalea ko. Sale il Trebisacce. Buon X per Paolana e Corigliano

Prima sconfitta dell’anno per lo Scalea che cede all’Isola. Bianco-stellati raggiunti dal Trebisacce. Paolana pari con la Cittanovese vicecapolista. Corigliano impatta in rimonta. Cade l’Acri. Perde pure il Roggiano.

 

La 6^ giornata del campionato di Eccellenza inizia con l’anticipo televisivo tra Paolana-Cittanovese terminato con uno spettacolare 2-2. Un punto certamente che soddisfa di più gli azzurri tirrenici. Vuoi perché si affrontava la seconda forza del torneo vuoi anche per come si erano messe le cose visto che, nonostante l’iniziale vantaggio firmato da Amendola, la Cittanovese era riuscita a ribaltare con la solita premiata ditta Carbone-Vicentin. Poi il pari degli uomini di Perrotta giunto a pochi minuti dal termine con un bellissimo gol di Mercuri.

Venendo alle partite domenicali la sfida più attesa di tutte era quella tra la capolista Isola Capo Rizzuto e lo Scalea. Entrambe imbattute. Ne é venuta fuori una partita assolutamente da archiviare al più presto per gli scaleoti che soccombono per 4-1. Match messa in ghiacciaia già nel primo tempo dagli isolani in virtù delle reti siglate da De Micco, Piemontese e Trentinella. Nella ripresa ancora Piemontese, prima del gol della bandiera ospite nel finale firmato da Scoppetta, al quale rimane la soddisfazione di aver violato la porta dell’Isola per primo, dopo 6 giornate di campionato.

Goleada anche del Trebisacce che schianta 4-1 la Reggiomediterranea, terza forza del torneo. Anche in questo caso pratica chiusa già nel primo tempo con Zicarelli (doppietta) e Galantucci (su rigore)per i locali. Poi il quarto gol locale ad inizio ripresa con Lucas Vaz ed infine il gol della bandiera dei reggini realizzato da Foti. Per il Trebisacce, seconda vittoria consecutiva in casa. I giallo-rossi continuano a confermarsi squadra senza mezze misure: dopo 6 giornate 3 vittorie e 3 pareggi.

La Luzzese perde in casa al cospetto della Vigor Lamezia che riprende la propria marcia verso l’alta classifica. I bianco-verdi passano con un gol per tempo firmati da  Conversi e Leta su rigore. Per la Luzzese rimandato ancora una volta il primo cin-cin casalingo. Anche se quella di ieri, non era certo l’occasione migliore per provare a sbloccarsi.

Il Corigliano di Alberto Aita (nella foto i due capitani a centrocampo) getta il cuore oltre l’ostacolo e torna dalla trasferta di Sambiase con un punto d’oro. 2-2 al termine dei 90′ di una partita che inizialmente si era un pò messa male per gli jonici in svantaggio grazie ad un uno-due micidiale firmato Saturno-Curcio. Guaye nel primo tempo e Canale nel secondo, riacciuffano il definitivo pari. Corigliano che in trasferta è ancora imbattuto.

Prima sconfitta esterna dell’Acri che sul campo del neopromosso Locri viene trafitto 2-0 da una doppietta di Iervasi arrivata nel corso del primo tempo. I rosso-neri non riescono a trovare ancora la forma migliore e, dopo 6 giornate, sono già distanti 9 punti dalla vetta. C’è da correre ai ripari al più presto perchè le ambizioni erano (sono) altre.

Sconfitta con rammarico per il Roggiano che nel match salvezza contra la penultima della classe Gallico Catona deve sobbarcarsi di un’altra sconfitta. Finisce 1-0 dei reggini con la griffe nel primo tempo di Quintana. I gialloverdi si mangiano le mani perchè nel finale avrebbero potuto pareggiare. Ma la strada intrapresa pare quella giusta. (Francesco Tundis)

Questo il quadro completo e la classifica dopo la 6^ giornata:

Gallico Catona-Roggiano 1-0
Cutro-Siderno 2-1
Isola Capo Rizzuto-Scalea 4-1
Locri-Acri 2-0
Luzzese-Vigor Lamezia 0-2
Paolana-Cittanovese 2-2 (giocata sabato)
Sambiase-Corigliano 2-2
Trebisacce-Reggiomediterrana 4-1

Classifica
Isola Capo Rizzuto 16; Cittanovese 13; Vigor Lamezia e Reggiomediterranea 10; Trebisacce e Scalea 9; Locri, Paolana, Siderno, Corigliano e Luzzese 8; Acri e Cutro 7; Gallico Catona 6; Sambiase 5; Roggiano 0

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it