Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nuova tegola per il Cosenza: Statella va ko. Intanto Pinna si opera

Nuova tegola per il Cosenza: Statella va ko. Intanto Pinna si opera
Photo Credit To Francesco Donato

L’esterno dei Lupi, ancora squalificato per domenica ad Andria, ha lasciato l’allenamento zoppicante per una distorsione alla caviglia. Preoccupato Roselli.

Nuovo infortunio in casa Cosenza. Questa volta è toccato a Statella uscire anzitempo dal campo. L’esterno rossoblù si è procurato una forte distorsione alla caviglia sinistra al punto da non poter poggiare momentaneamente il piede a terra. Il tutto è avvenuto ad inizio allenamento. I rossoblù avevano appena cominciato l’esercitazione quando, a seguito di un contrasto fortuito con un compagno, l’ala si è accasciata al suolo dolorante. Soccorso dallo staff medico, ha abbandonato il sintetico della Popilbianco dove il resto della squadra ha poi completato la seduta (di cui vi daremo conto nel pomeriggio, ndr). Ad Andria non avrebbe comunque giocato perché squalificato, ma Roselli, innervosito molto dallo sfortunato evento, incrocia le dita e spera di averlo a disposizione già per Castellammare di Stabia. Il Cosenza, del resto, ha già dimostrato più volte che con il fisioterapista Suriano infortuni del genere non rappresentano un problema.

PINNA. A Roma, intanto, si è operato il terzino sinistro Paride Pinna. Il controllo specialistico a cui si è sottoposto ha richiesto l’intervento chirurgico eseguito dal professore Cerrulli, coadiuvato dal professore Vercillo. I Lupi vorrebbero riaverlo in campo tra marzo e aprile. (Antonio Clausi)

Related posts