Cosenza Calcio

Dalla rifinitura ecco i 18 convocati. Cosenza, mai una vittoria ad Andria

Formazione fatta, al massimo un dubbio a centrocampo tra Ranieri e Capece con il primo in vantaggio. I rossoblù non hanno mai espugnato lo stadio Degli Ulivi.

Gli scongiuri e i corni rossi portati nello spogliatoio sono serviti. La rifinitura non ha fatto registrare altri infortuni e permesso così a Roselli di convocare 18 calciatori contati per la trasferta di Andria. Nell’elenco, ovviamente, non ci sono Pinna e D’Anna (infortunati) e Statella (infortunato e squalificiato). Se per il primo l’operazione a cui si è sottoposto ieri gli farà saltare dai quattro ai sei mesi di campionato (potrebbe tornare a fine marzo, ndr), gli altri due sono tenuti sotto osservazione dallo staff medico.

Domani, tuttavia, c’è da giocare ad Andria su di un campo dove mai il Cosenza è riuscito a strappare un successo. Nei nove precedenti per tre volte hanno vinto i padroni di casa e per sei il match è terminato in parità. L’anno scorso la gara più vibrante, con i biancoblù che hanno evitato al sconfitta al 93’ grazie a Cianci, autore del 3-3 definitivo. Durante la rifinitura Roselli avrà ricordato anche questo particolare, lasciando intendere che c’è un conto aperto con i pugliesi. I Lupi vogliono continuare a stazionare nelle zone altre della classifica e per farlo devono conquistare i tre punti. Nonostante il trainer umbro abbia gli uomini contati, in campo schiererà ugualmente una formazione interessante.

A difesa di Perina, andriese-doc, giocheranno i reduci del pacchetto arretrato. A destra Corsi, a sinistra Blondett e la coppia Tedeschi-Madrigali in marcatura. Nella rifinitura non sono state prese in considerazione le soluzioni Bilotta, Meroni e Di Somma, quest’ultimo dirottato con la Berretti. A centrocampo possibile la riconferma di Ranieri in cabina di regia. Il playmaker scuola Atalanta sta crescendo di condizione, con Capece che spinge per una maglia da titolare. Ai suoi lati Caccetta e Mungo. Per ciò che concerne l’attacco, invece, il tridente utilizzato contro la Paganese dovrebbe essere riproposto pure allo stadio Degli Ulivi. Criaco e Filippini, pertanto, supporteranno il centravanti Gambino nelle operazioni offensive. Chiaro che Cavallaro e Baclet sono pronti a rispondere presente se chiamati in causa: hanno già ampiamente dimostrato di aver messo da parte i rispettivi fastidi fisici. Ecco l’elenco dei convocati da parte di Roselli che recupererà il suo posto in panchina. La squadra ha ricevuto la visita del presidente Guarascio.

PORTIERI:
Perina Pietro, Saracco Umberto.
DIFENSORI:
Bilotta Andrea, Blondett Edoardo, Corsi Angelo, Madrigali Saverio, Meroni Andrea, Tedeschi Luca
CENTROCAMPISTI:
Caccetta
Cristian, Capece Giorgio, Criaco Marco, Ranieri Roberto, Mungo Domenico
ATTACCANTI: 
Appiah
Samuel Darko, Gambino Giuseppe, Filippini Alberto, Baclet Alain Pierre, Cavallaro Giovanni

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina