Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ponzio sul filo di lana. La Brutium sbanca Botricello (1-0)

Ponzio sul filo di lana. La Brutium sbanca Botricello (1-0)

L’ennesima zuccata vincente del difensore rossoblù, permette alla squadra degli ultras della Curva Nord di conquistare tre punti pesantissimi allo scadere.

E’ una di quelle vittorie che a fine campionato varranno doppio. La Brutium Cosenza sbanca Botricello in piena zona Cesarini e si attesta su posizioni meno calde. La zona salvezza andrà conquistata con le unghie e con i denti, ma l’ardore agonistico messo in campo ieri dagli uomini di Libero lascia sperare per il meglio. A decidere la contesa è stata una zuccata di Ponzio, quando ormai lo 0-0 era cosa già scritta.

La gara è stata vibrante, con gli ospiti che hanno dimostrato di possedere una maggiore proprietà di palleggio e un dinamismo che alla lunga ha pagato specialmente sulle ripartenze. L’avvio, tuttavia, sorride ai padroni di casa che sbattono due volte nel giro di pochi secondi sulla traversa. Camposano e Cosentino peccano in precisione e vanificano un’occasione ghiottissima. La risposta della Brutium Cosenza è in un’azione manovrata, ma quando Greco viene steso in area di rigore il signor Zito di Rossano lascia proseguire.

Nella ripresa Attanasio al 6’ prova a beffare Nania, ma il pipelet non si fa superare al pari di Fabiano che compie un miracolo su Loiacono. Il match va avanti con confronti accesi nella zona nevralgica del campo, ma senza che una delle due formazioni crei realmente le basi per concretizzare quanto mostrato sul rettangolo di gioco. La svolta, come detto, arriva al 45’. Calcio d’angolo battuto teso da Urso, colpo di testa di Ponzio e palla in fondo al sacco. E’ il delirio nel settore ospiti e sulla panchina della Brutium Cosenza, che a fine partita ha ringraziato il direttore sportivo Pasqualino Arena e la dirigenza tutta del Botricello per l’ospitalità ricevuta. Il periodo negativo può essere messo alle spalle. Clicca qui per leggere risultati e classifica di Promozione.

 

Il tabellino:
BOTRICELLO:
Nania, Tomaino, Maida G., Condito, Rosi, Mercurio, Errigo, Marino (40’ st Maida M.), Cosentino (8’ st Loiacono), Camposano, Gidari (30’ st Ruberto). All.: Caligiuri
BRUTIUM COSENZA: Fabiano, Irace, Urso, Principato L. (35’ pt Caruso), Ponzio, Chiappetta, Scarlato (Principato G.), Casciaro, Reda (30’ st Daniele), Attanasio, Greco. All.: Libero
ARBITRO: Zito di Rossano
MARCATORE: 45’ st Ponzio

Related posts