Tutte 728×90
Tutte 728×90

Promozione, il punto sulla 7^ giornata. Amantea pokerissimo. Il San Fili sale ancora. Impresa Juvenilia

Promozione, il punto sulla 7^ giornata. Amantea pokerissimo. Il San Fili sale ancora. Impresa Juvenilia

Gli ionici superano il Belvedere. Solo pari per la Silana in casa del Cariati. 1-1 anche per l’Olympic ad Aprigliano. Colpaccio Brutium a Botricello.

 

L’Amantea di mister Caruso sembra non conoscere ostacoli. I tirrenici passano con una prova da grandissima squadra, sul difficile campo dell’Atletico Maida (nella foto le due squadra a centrocampo), per lo più in rimonta, non fallendo la prova del 9. Che più che del 9 potremmo dire del 5, visto che con quella di ieri, sono quanto le dita di una mano le vittorie consecutive. De Luca porta in vantaggio i blucerchiati. I padroni di casa rimontano e vanno i vantaggio con Tarzia e Martinez, ma nell’ultimo quarto d’ora Gagliardi e Danilo Tucci riportano avanti gli ospiti per il 2-3 finale. Aumenta il vantaggio sulle inseguitrici che passa da 3 a 4 punti. Amantea con la miglior difesa (solo 4 gol subìti) ed il secondo miglior attacco del campionato con 14 reti (solo il Cotronei con 18 ha fatto meglio). Numeri importantissimi.

Proprio il Cotronei si prende la seconda piazza superando senza grossi problemi per 3-1 la Promosport in casa grazie alla doppietta di Fabiano ed al gol del capocannoniere Rizzo. Sul 2-0 il gol del ospiti con Strangis. Cotronei che supera in un solo colpo sia Silana che Belvedere. Iniziamo dai primi. La squadra di Cipparrone lascia altri due punti a Cariati, squadra non certo brillante fino a ieri. E’ la terza partita senza vittorie per i silani che non riescono a ritrovare la vittoria. Il gol di Cortese viene difeso fino ad un quarto d’ora dalla fine quando Lonetti raggiunge il pari per gli ionici che, nelle ultime 3 partite casalinghe, hanno portato a casa altrettanti punti che tra l’altro sono gli unici che hanno in classifica.

Passiamo al Belvedere che invece cade in casa Juvenilia. I rosetani compiono una grande impresa, superando proprio sul filo di lana un avversario certamente più blasonato e, sulla carta, superiore. E’ stata una partita bellissima con gli amaranto che fermano a 4 le loro vittorie consecutive e vedono la vetta allontanarsi a 6 punti. Juvenilia sul doppio vantaggio con Golia e Galati ma la rimonta del Belvedere è veemente con Sarro e Musacco proprio allo scadere. Sembra finita ma gli ospiti vogliono vincerla a tutti i costi lasciando il fianco al micidiale contropiede rosetano che la vince con Infantino. Il miglior modo per chiudere una settimana di polemiche dopo il cambio in panchina, per i padroni di casa.

Sembra non conoscere ostacoli la corsa del San Fili. Nonostante mister Stranges continui a predicare calma, la sua squadra vince ancora contro il Filogaso e, dopo 7 giornate è saldamente al terzo posto con 14 punti. Un colpo di testa di Avolio ad un quarto d’ora dalla fine, risolve la contesa e permette al San Fili di inanellare la terza vittoria consecutiva casalinga.

Solo pari l’Olympic Acri che non va oltre l’1-1 sull’ostico campo dell’Aprigliano.Tutto nella prima mezz’ora con Provenzano che torna al gol e porta in vantaggio gli ospiti e Porco che pareggia per i padroni di casa. Olympic che, nonostante un’ottima difesa (con 5 gol la 2^ del campionato), non riesce ancora a trovare quella continuità di risultati necessaria per essere protagonista e che continua a rimandare l’appuntamento con la vittoria in trasferta che manca ormai dalla 1^ giornata.

Colpaccio esterno della Brutium. Ancora una volta il difensore-goleador Leonardio Ponzio regala una gioia ai tifosi rosso-blù. Il terzo centro stagionale del capitano è questa volta decisivo e permette agli uomini di Libero di sbancare (e superare in classifica) Botricello. Tre punti di una importanza vitale che rilanciano le ambizioni salvezza dei cosentini.

Chiude la giornata la prima vittoria del campionato della Garibaldina che supera con un netto 4-0 il Marina di Catanzaro, cedendogli anche il poco onorevole titolo di fanalino di coda. Reti di Filice (doppietta), Marrello e Nanci.

Questo il quadro completo e la classifica dopo la 7^ giornata

Aprigliano-Olympic Acri 1-1
Atletico Maida-Amantea 2-3
Cariati-Silana 1-1
Botricello-Brutium Cosenza 0-1
Cotronei-Promosport 3-1
Garibaldina-Marina di Catanzaro 4-0
Juvenilia-Belvedere 3-2
San Fili-Filogaso 1-0

Classifica
Amantea 19; Cotronei 15; Silana e San Fili 14; Olympic Acri e Belvedere 13;  Promosport 12; Filogaso, Atletico Maida e Juvenilia 10; Aprigliano 7; Brutium Cosenza 6; Botricello e Garibaldina 4; Cariati 3; Marina di Catanzaro 2.

Related posts