Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, per Ranieri è stiramento. Fermo anche Gambino

Cosenza, per Ranieri è stiramento. Fermo anche Gambino

Il bomber ha accusato un lieve risentimento alla schiena, mentre Statella continua a lavorare per figurare tra i convocati in vista della trasferta di Castellammare di Stabia.

Dopo la sconfitta, più che meritata, subita ad Andria, il Cosenza riprende la preparazione in vista dell’importante incontro del prossimo week-end che vedrà la truppa rossoblù sfidare, sul terreno di gioco del Romeo Menti, la compagine di casa della Juve Stabia. Assenti all’allenamento il capo dell’area tecnica Cerri, alle prese con l’ultima giornata di corso prima dell’esame da direttore sportivo a Coverciano e Roselli che, con il consenso della società, si è riservato un giorno in più di riposo per poter stare in famiglia.

L’allenamento pomeridiano, quindi, è stato diretto da De Angelis che, come di consueto, ha diviso il gruppo in due: i calciatori che hanno giocato ad Andria hanno svolto una sessione defaticante, mentre tutto il resto del gruppo ha svolto l’allenamento completo caratterizzato dal classico riscaldamento aerobico seguito dalla messa in pratica di alcune situazioni tattiche, per poi concludere la seduta con una partitella a ranghi ridotti dove sono stati utilizzati alcuni ragazzi della Berretti. Per quanto riguarda gli infortunati, Pinna sarà costretto ai box fino a marzo/aprile, mentre D’Anna sarà in città già dalla prossima settimana.

Nemmeno Ranieri era all’allenamento. I timori della vigilia sono stati confermati: si tratta di uno stiramento al flessore della coscia destra: 10 giorni di stop. L’unico che potrebbe recuperare per il match di domenica è Statella. Nonostante sia alle prese con la distorsione alla caviglia sinistra, la terapia personalizzata del professor Soriano sembra dare i suoi frutti e l’esterno di Melito Porto Salvo potrebbe essere recuperato almeno per la panchina. Fermo anche Gambino per un leggero risentimento alla schiena. (Francesco Pellicori)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it