Prima Categoria

Rossanese, parla bomber De Giacomo: “Questa maglia è una responsabilità”

“In questo campionato nessuno ti regala niente. Dobbiamo dimostrare ogni domenica il nostro valore. I gol? E’ il mio mestiere”.

La Rossanese torna oggi ad allenarsi dopo il pari rimediato nella trasferta contro l’Amendolara. Un pareggio che lascia un po’ di amaro in bocca ai ragazzi allenati da mister Triolo, vista la differenza tecnica tra le due compagini, ma che comunque restituisce una Rossanese ancora imbattuta in campionato e con uno score di tutto rispetto. Che impone all’ambiente cauto ottimismo. Ad analizzare la gara di Domenica ci ha pensato il bomber rossoblu Giovanni De Giacomo: “Contro l’Amendolara non si è vista una bella Rossanese. Abbiamo anche rischiato di perdere, forse perché troppo sicuri delle nostre qualità. In un campionato dove nessuno ti regala nulla non bisogna prendere sotto gamba nessun impegno. Ora, però, ci dobbiamo concentrare sui prossimi match che ci vedranno di fronte a Praia e Città di Rossano, che diranno tanto sugli equilibri futuri del torneo ”.

Il capocannoniere del girone a della Prima categoria calabrese, però, è consapevole delle potenzialità della rosa bizantina: “Siamo un gruppo fatto da ragazzi che vogliono il meglio per questa maglia e per la storia che rappresenta. Indossare i colori della Rossanese è una responsabilità, e per questo dobbiamo dimostrare ogni domenica il nostro valore”. Infine, De Giacomo, nonostante sia il leader dei marcatori del torneo, ci tiene a volare basso: “Fare gol è il mio mestiere. Dei numeri mi interessa poco, quello che davvero conta è far giocare bene la squadra e seguire le disposizioni tattiche del mister”.

Ufficio stampa Asd Rossanese

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina