Tutte 728×90
Tutte 728×90

Barbieri-Acri, è già divorzio. “Non ho mai firmato. Tra me e la società differenza di vedute troppo grandi”

Barbieri-Acri, è già divorzio. “Non ho mai firmato. Tra me e la società differenza di vedute troppo grandi”

Torna libera la panchina dei rossoneri. “In realtà non ho mai firmato nessun accordo e sono rimasto sorpreso dalla loro ufficializzazione”.

 

Un cambio di panchina che sta diventando un vero e proprio romanzo. La panchina dell’Acri, dopo l’esonero di Franco Giugno di venerdì scorso e la partentesi Pancaro (allenatore della juniores) nel match di domenica contro il Corigliano, sembrava fosse ormai saldamente nelle mani di Lorenzo Barbieri. Non è così ed a confermarlo ai microfoni di Cosenza Channel, è lo stesso allenatore cosentino.

“In realtà non ho mai firmato nessun contratto con l’Acri e da ieri le nostre strade si sono divise. Sono rimasto sorpreso quando la società mi ha presentato alla squadra come il nuovo allenatore della squadra e quando la stessa mi ha ufficializzato tramite il proprio profilo ufficiale di Facebook”. Sui perchè Barbieri però non vuole entrare nel particolare: “Diciamo che c’erano differenze di valutazioni troppo distanti tra me e la società e che non era assolutamente possibile trovare un qualsiasi tipo di accordo tra le parti”.

L’addio con il tecnico, arriva poche ore dopo che Alessandro Pellicori, sempre tramite i nostri microfoni, aveva smentito caldamente la possibilità di poter essere egli stesso l’allenatore dell’Acri (leggi qui). Una situazione intricata nella quale adesso la società acrese, dovrà cercare di uscire in qualche modo. Staremo a vedere nelle prossime ore. (Alessandro Storino)

Related posts