Tutte 728×90
Tutte 728×90

Terremoto nel Centro Italia, «ci sono due-tremila sfollati» VIDEO

La terra continua a tremare tra le Marche e l’Umbria. I danni alle abitazioni sono stati tantissimi, ma per ora si segnalano solo pochi feriti. 

Continuano le scosse di assestamento nel Centro Italia, colpito nuovamente dal terremoto che ha fatto tornare il terrore nelle popolazioni devastate a fine agosto dal sisma che in quella occasione fece centinaia di vittime. Per ora si segnalano solo due feriti in provincia di Macerata, ma tantissimi crolli. Il capo della protezione civile della Marche afferma che «ci sono due-tremila sfollati e tante abitazioni sono inagibili. Ora è necessario capire come ospitare queste persone e le tendopoli con l’arrivo dell’inverno non credo sia la soluzione più accreditata».

Intanto l’Istituto di Geofisica ha contato 30 scosse di magnitudo superiore a 3.0, tenendo ben presente che la nuova ondata sismica non è una continuazione del 24 agosto, bensì un nuovo fenomeno tellurico.

Related posts