Tutte 728×90
Tutte 728×90

Caccetta: “L’unica differenza tra noi e la Juve Stabia sono stati i gol”

Caccetta: “L’unica differenza tra noi e la Juve Stabia sono stati i gol”

Il capitano a fine gara precisa: “Mai perso con Roselli due gare di fila? E’ un dato che ci deve far riflettere. Solitamente ci rialziamo sempre ma se è capitato quest’anno vuol dire che dobbiamo lavorare molto anche se credo che sia casuale perdere due gare di fila”.

Due sconfitte in due trasferte allontanano il Cosenza dal vertice. Una gara quella odierna che poteva e doveva essere gestita diversamente dal Cosenza. La Juve Stabia, da par suo, ha trovato tre punti utili per restare agganciata al treno delle grandi. Questo il commento a fine gara del capitano rossoblu Caccetta. “Le mie condizioni? Ho accusato un fastidio al soleo causa cambi di campo che non aiutano molto. La partita di oggi? La differenza l’ha fatta il gol. Abbiamo avuto tante occasioni anche se loro sono passati in vantaggio con un rigore dubbio. Nella ripresa abbiamo avuto 3-4 palle gol nitide. Poi alla fine su una ripartenza abbiam preso gol”. Poi Caccetta spiega. “C’era tanta densità di uomini in mezzo al campo, con i lanci lunghi abbiamo provato ad allungarli. Nel secondo tempo c’è stato un altro Cosenza che se l’è giocata alla pari contro una squadra di cui si parla poco ma che se la giocherà fino alla fine. Mai perso con Roselli due gare di fila? E’ un dato che ci deve far riflettere. Solitamente ci rialziamo sempre ma se è capitato quest’anno vuol dire che dobbiamo lavorare molto anche se credo che sia casuale perdere due gare di fila. Ora pensiamo alla Coppa Italia visto che la formula può consentirci di ottenere qualcosa di interessante”. (co.ch.)

Related posts