Cosenza Calcio

Cosenza, ora serve un esorcista. Microfrattura per Blondett

Alla vigilia della trasferta di Coppa Italia, impietoso il responso per il difensore rossoblù. Salterà Taranto e la Casertana. Ecco i convocati per lo Iacovone.

Dopo le buone notizie relative alle condizioni di Pietro Perina (si tenta il recupero per domenica), il Cosenza incassa l’ennesimo ko della stagione. La dea bendata stavolta ha girato le spalle ad Edoardo Blondett. Il terzino si è procurato, oltre ad un taglio sull’arcata sopracciliare dopo uno scontro con Ripa a Castellammare di Stabia, anche una microfrattura all’alluce del piede sinistro. Salterà sicuramente la trasferta di Taranto di domani, ma probabilmente dovrà alzare bandiera bianca pure domenica in casa con la Casertana. Non il massimo della vita per Giorgio Roselli, che ormai da un mese vive quotidianamente defezioni di ogni natura da parte dei suoi uomini.

Senza Blondett («E’ out qualche gara» ha detto il suo allenatore) il tecnico umbro allo Iacovone darà fiducia a Madrigali. L’ex Arezzo giostrerà davanti a Saracco in coppia con Tedeschi o con Meroni, che però è probabile che all’inizio venga dirottato a destra. Sull’out mancino più il baby Bilotta che Scalise, mentre D’Anna potrebbe trovare spazio nei tre della linea mediana. Statella è convocato, ma non partirà dall’inizio. In avanti si rivedrà Gambino, con lui probabilmente Criaco e Cavallaro. In preallarme Appiah. Ecco l’elenco dei 21 che domani saliranno a bordo del pullman che li porterà in Puglia.

PORTIERI:
Abatemmateo Giovanni, Saracco Umberto.
DIFENSORI:
Bilotta Andrea, Corsi Angelo, D’Anna Emanuele, De Luca Roberto, Madrigali Saverio, Meroni Andrea, Scalise Manuel, Tedeschi Luca
CENTROCAMPISTI: 
Capece Giorgio, Criaco Marco, Mungo Domenico, Collocolo Michele, Statella Giuseppe, Stranges Marco
ATTACCANTI: 
Appiah Samuel Darko, Gambino Giuseppe, Filippini Alberto, Baclet Alain Pierre, Cavallaro Giovanni

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina