Eccellenza

Corigliano: “Aita non si tocca. Piena fiducia in lui”. Il comunicato del club

Dopo le voci diffuse ieri sera di un possibile contatto con altri allenatori, la dirigenza ionica ha smentito, dando piena fiducia al tecnico di Cetraro: “A lavoro sul mercato e per ampliare la società”.

 

Arriva repentina la smentita dell’Asd Corigliano calcio su presunti voci, apparse su qualche sito web, che vorrebbero la società al vaglio di un nuovo tecnico. <<Vogliamo smentire – si legge nella nota- indiscrezioni inerenti a presunti cambi di guida tecnica. L’attuale allenatore del club biancazzurro, mister Alberto Aita, non è in bilico e gode della fiducia della società. Nonostante non siano arrivati i risultati in quest’ultimo periodo, siamo fiduciosi nel lavoro dello staff tecnico e dell’organico in vista dei prossimi impegni. Rosa che avrà bisogno di correzioni e nuovi innesti alla riapertura del mercato su cui la dirigenza, di concerto con l’allenatore, sta lavorando per ampliare il parco giocatori che necessita di innesti mirati e d’esperienza. Considerato che Corigliano resta sempre una piazza ambita, sono diversi i calciatori che potrebbero rientrare nei piani del club. Attualmente l’impegno- si specifica nel comunicato- è rivolto su due piani: il mercato di riparazione e l’allargamento della dirigenza in corso di definizione. Nuova e ampliata gestione societaria coriglianese che, oltre ai già noti imprenditori entrati a far parte del direttivo, dovrebbe vedere nella prossima riunione, della prossima settimana, diversi altri potenziali membri pronti a sposare progetto e causa biancazzurra. In sinergia si sta già operando per il bene di società e squadra per accrescere le ambizioni del progetto partendo dalle concretezze per guardare in prospettiva>>. Confermato Aita come tecnico e vista l’ estensione fase dirigenziale c’è da aspettarsi delle novità a breve così come il numero e i nomi dei nuovi dirigenti e perché no il neo organigramma. Sul mercato, in effetti, questo sarà il mese delle scelte per tante società in attesa delle ufficializzazioni di dicembre. Frattanto, il gruppo agli ordini di mister Aita ha ripreso ad allenarsi in vista del nuovo derby tutto cosentino di domenica prossima contro il Roggiano. Sarà una sfida difficile nonostante lo zero in classifica dei gialloverdi dove i coriglianesi dovranno vincere per rilanciarsi in classifica. Disputa dove tra i biacazzurri dovrebbero essere tutti a disposizione con Guayè, Calomino e Spataro che dovrebbero recuperare dai propri guai fisici. La Juniores di mister Aloisi, intanto, nella terza d’andata del girone A, del torneo di categoria, ha superato i pari età dell’Olympic Acri per 2 a 0 salendo a quota sette punti in classifica. Prossimo impegno, dopo aver osservato il proprio turno di sosta ciclica,  fuori casa a Trebisacce martedì 15 novembre.(Cristian Fiorentino)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina