Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza torna ad allenarsi. Buone notizie dall’infermeria, ma su Perina…

Il Cosenza torna ad allenarsi. Buone notizie dall’infermeria, ma su Perina…

Chi non ha preso parte alla trasferta di Taranto ha sostenuto una partitella amichevole contro la Berretti di Torelli. Il portiere rossoblù sarà tra i disponibili, ma si valuta se dargli un turno di riposo.

Il Cosenza questo pomeriggio è tornato al lavoro dopo l’eliminazione ai calci rigore subita in Coppa Italia contro il Taranto. La squadra è stata suddivisa in due gruppi da parte dello staff tecnico. Chi non ha giocato nella gara di coppa ha disputato una partitella con i ragazzi della Berretti: tra questi c’erano Di Somma, Meroni, Scalise, Caccetta, Filippini e Ranieri. Chi non ha giocato, invece, ha svolto  prima un lavoro defaticante e poi delle esercitazioni in palestra. Da segnalare il ritorno in gruppo di Caccetta e Ranieri che hanno smaltito i rispettivi guai muscolari e saranno così convocabili per la gara di domenica contro la Casertana. Chi, invece, non sará di sicuro del match è Blondett che si è procurato una microfrattura al piede sinistro e non potrà essere convocato per la gara contro i campani. Ancora incerta è la presenza tra pali di Pietro Perina. Il portierone rossoblù ha recuperato dal fastidio muscolare e “clincamente” non è a rischio per domenica. Adesso, peró, bisogna capire se il Cosenza deciderá di utilizzarlo sulla base della diagnosi medica che esclude complicazioni oppure se userà un eccesso di zelo (che non guasta mai) dandogli un turno di riposo. In tal si punterebbe su Saracco, che comunque dà garanzie tra i pali. (Antonello Greco)

Related posts