Cronaca

Il Procuratore Spagnuolo visita la caserma dei Carabinieri di Rende

Spagnuolo ha incontrato i comandanti di stazione e dei reparti investigativi: «La Procura di Cosenza intende affrontare e perseguire ogni forma di illegalità e di violazioni dei diritti dei cittadini, dai reati predatori a quelli a danno della salute pubblica e dell’ambiente»

Il Procuratore della Repubblica di Cosenza, Mario Spagnuolo, si è recato in visita nella sede della compagnia dei Carabinieri di Rende. Ad accoglierlo, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Cosenza, Col. Fabio Ottaviani e il Comandante della Compagnia di Rende, Capitano Sebastiano Maieli. «Il Procuratore – spiega una nota diffusa dall’Arma – ha tenuto un incontro con i comandanti di stazione e dei reparti investigativi, nel corso del quale si è fatto un punto di situazione sulle principali problematiche criminali del territorio della compagnia».

Il Procuratore Spagnuolo «nell’evidenziare il fondamentale ruolo dell’Arma dei Carabinieri quale presidio di legalità, ha inteso sottolineare – si legge ancora – l’attenzione e la determinazione con la quale la Procura di Cosenza intende affrontare e perseguire ogni forma di illegalità e di violazioni dei diritti dei cittadini, dai reati predatori a quelli a danno della salute pubblica e dell’ambiente».

Il Procuratore Spagnuolo ha rimarcato «la centralità dell’attività svolta dalle Stazioni dei Carabinieri, ribadendo come l’Ufficio della Procura intenda sostenere fortemente l’azione dell’Arma sul territorio. L’incontro – si legge infine – si è quindi concluso con un’analisi delle attività investigative in corso e delle possibili linee d’azione future».

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina