Tutte 728×90
Tutte 728×90

Riparte il campionato di USAcli. In campo la Five League

Riparte il campionato di USAcli. In campo la Five League

La stagione sportiva ’16-’17 ha preso il via sabato scorso. Ai nastri di partenza presenti ben 8 società che si contenderanno il titolo di campione provinciale tramite la classica formula della final eight.

Molte le conferme dalla passata stagione, mentre il comitato USAcli accoglie per la prima volta il G.S. Papasidero e il 18 Karati Rende. Rinviata la partita tra i vice campioni 2015/2016 del G.S. Cetraro e la 18 Karati Rende per motivi logistici. La Armazem Cosenza, detentrice del titolo 2015/2016 e vice campione nazionale, parte subito con il piede giusto. Presso i campi di via Simonetta a Cosenza, la squadra di Mister Antonio Nardi batte con il risultato di 5-2 la Play Sport di Acri. Su un terreno reso molto scivoloso dalla forte pioggia caduta in questa giorni, la Armazem Cosenza riesce a chiudere il primo tempo sul risultato di 2-1 grazie alle reti dello stesso Nardi e di Stancati e dopo essere passata in svantaggio per la rete della Play sport di Acri di Zicaro. I ragazzi di Acri non si tirano indietro, la partita è molto maschia e il portiere Arena alla fine risulterà il migliore in campo visto che eviterà un passivo molto più pesante per la stessa Play sport parando anche un rigore ad una leggenda del calcio a 5 cosentino come Lello Stancati. La Armazem Cs si porta sul 3-1 con un bel cucchiaio di Amato, ma pochi minuti dopo accorcia le distanze De Marco. Nel finale di gara, con la Play sport alla ricerca del pari e quindi scoperta dietro, prima Stancati e poi nuovamente Nardi fissano il risultato sul 5-2.

Parte forte anche l’altra squadra di Acri, i Desperados. I ragazzi del Presidente Ferraro hanno riconfermato molti ragazzi dello scorso anno e hanno aggiunto elementi di spessore come il bomber USACLI della stagione 2014/2015 Perrone e il centrale difensivo Terranova, proveniente dal Camigliatello. I Desperados riescono ad imporsi tra le mura amiche con la new-entry Papasidero per 5-3. Anche qui partita molto corretta tra le due squadre e molto combattuta. Perrone si conferma subito bomber di vecchia razza, riuscendo a portarsi il pallone a casa con una tripletta. Per i padroni di casa a segno anche Natale Ferraro e Le Pera. Per gli ospiti, arrivati ad Acri con un pulmino messo a disposizione dall’Amministrazione comunale di Papasidero e grazie al presidente Marsiglia, a segno F.Maiolino, A.Marsiglia e Oliva Mirko.

A Rose, la squadra di Mister Franco Orrico ha vita facile con l’AP Camigliatello di mister Montalto. Il risultato finale è di 11-2 per i padroni di case dell’ASD Rose Futsal. Le due squadre, con tanti under 21 in campo e molto validi dal punto di vista agonistico, saranno sicure protagoniste anche per la stagione 2016/2017. Per i padroni di casa a segno quasi tutti gli elementi presenti in distinta. 3 Reti per il bomber L. Roma, 2 per Servino, F.Imbrogno e G.Roma, 1 per Talarico e Bentrovato. Per il Camigliatello a segno Barberio e F.Panza.

Nessun sanzionato per questa prima giornata di campionato, dimostrazione che la Five League USAcli oltre ad avere squadre di un certo calibro puo’ vantare tra i propri tesserati anche atleti e dirigenti che fanno dell’educazione e dell’aggregazione il loro principale obiettivo.

Il prossimo turno di campionato sarà cosi articolato :
Sabato 12/11/16 ore 15.00
Play Sport Acri – Asd Rose Futsal

Domenica 13/11/2016 ore 10.30
18 Karati Rende – Desperados

Domenica 13/11/2016 ore 11.30
G.S. Papasidero – Armazem Cs

Lunedi 14/11/2016 ore 20.30
Ap Camigliatello – G.S Cetraro

Related posts